A Matter of Honor

Da WikiTrek.
Menu-tng.pngStagione 2 di The Next Generation
Numero di produzione: 134
Première americana: {{{EpisodiData USA}}}
Première italiana: {{{EpisodiData ITA}}}
Sequenza di trasmissione: 34
Prima TV USA: {{{EpisodiUSA}}}
Week Of della prima trasmissione USA: 06.02.1989
Prima TV su NBC: {{{EpisodiNBC}}}
Prima TV su UPN: {{{EpisodiUPN}}}
Prima TV su Italia Uno: 04.12.1994
Prima TV su (Canal) Jimmy: {{{EpisodiCJ}}}
Prima TV su La 7: {{{EpisodiL7}}}
Prima trasmissione sulla RAI: {{{EpisodiRAI}}}
Prima trasmissione su Tele Venezia: {{{EpisodiTLV}}}
Prima TV su Telemontecarlo: {{{EpisodiTMC}}}
Prima TV su CBS All Access: {{{EpisodiCBSAll}}}
Prima TV su Netflix: {{{EpisodiNetflix}}}
Sequenza di trasmissione su Rete Quattro: {{{EpisodiR4}}}
Codice del The Next Generation Companion: mt
DVD europeo in cui è presente l'episodio: 2
VHS britannica dell'episodio: 17 (PG)
Storia:
Sceneggiatura: Burton Armus
Screenplay: {{{EpisodiScreenplay}}}
Regia: Rob Bowman
Musica: Ron Jones
Produttore: {{{EpisodiProduttore}}}
Coproduttore: {{{EpisodiCoproduttore}}}
Produttore esecutivo: {{{EpisodiProd.Exec.}}}
Produttore associato: {{{EpisodiProd.Assoc.}}}
Consulente esecutivo: {{{EpisodiCons.Exec.}}}
Costo di produzione: {{{EpisodiCosto}}}
Incassi al botteghino: {{{EpisodiIncassi}}}
Durata: {{{EpisodiDurata}}}
Titolo nella collana La pista delle stelle: {{{EpisodiPST}}}
Titolo italiano: Questione d'onore
Titolo italiano scelto da Telemontecarlo: {{{EpisodiIT (TMC)}}}
Titolo spagnolo: Cuestión de honor
Titolo francese: Question d'honneur
Titolo tedesco: Der Austauschoffizier (Lo scambio di ufficiali)
Titolo giapponese: Sakusou-shita Bigaku (Tangled Esthetics)
Titolo portoghese: {{{EpisodiPT}}}
Titolo brasiliano: Uma Questão de Honra
Titolo afrikaans (Sudafrica): {{{EpisodiZA (af)}}}
Titolo zulu (Sudafrica): {{{EpisodiZA (zu)}}}
Sonoro: {{{EpisodiSonoro}}}
Effetti speciali: {{{EpisodiSFX}}}
Rating americano: {{{EpisodiRating USA}}}
Titolo nell'edizione italiana in DVD: {{{EpisodiDVDITA}}}
Titolo provvisorio: {{{EpisodiPRO}}}
Titolo italiano proposto dallo STIC: {{{EpisodiSTIC}}}
Data delle versioni dello script: 02.12.1988
Data delle riprese: {{{EpisodiRIP}}}

Personaggi e interpreti

Personaggi e interpreti

Navigatore episodi

< Precedente Successivo >
Unnatural Selection The Measure of a Man

A Matter of Honor è un Episodio di The Next Generation.

Trama

Data Stellare 42506.5: Nell'ambito di uno scambio tra ufficiali di specie diverse, l'Enterprise ospita a bordo il Guardiamarina Mendon che dovrà osservare, imparare e far tesoro delle procedure di comportamento a bordo di una nave della Federazione.

Non sarà facile per il giovane adattarsi ad un altro tipo di disciplina, ma riuscirà a capire che diverso non significa necessariamente peggiore o migliore.

Non sarà facile neppure per Riker che, nella stessa atmosfera di scambio culturale, diventerà il primo ufficiale di un incrociatore dell'Impero Klingon.


Sezioni

In questo episodio...

  • Non compaiono Geordi La Forge né Deanna Troi.

Note

  • Durante la sua prima trasmissione negli USA, questo episodio ha totalizzato 12.2 punti Nielsen, il punteggio più alto per un episodio di The Next Generation fino a quel momento.
  • Nello script Gregory Amos è indicato come «Gregory W. Amos».

47

  • Su una console si legge il numero 947 [T:06:38].
  • La stringa che lampeggia sul monitor della postazione scientifica e che cattura l'attenzione del Guardiamarina Mendon ha proprio al centro il numero 474, che è presente nella stessa colonna anche nella prima, nella quinta e nella nona riga [T:34:37].

Blooper

  • Picard prende un bicchiere con una bevanda klingon con la mano destra [T:09:04]; nell'inquadratura successiva, lo regge con la mano sinistra [T:09:07].

YATI

Versione italiana

  • Questo episodio è stato trasmesso da Italia 1 il 20.03.1993 unito a Contagion con il titolo I guerrieri dello spazio.
  • Pulaski dice «Non ho mai visto un klingoniano morire di fame».
  • Rokeg blood pie (torta di sangue di rokeg) viene tradotto con patè di rokeg al sangue [T:20:53].

Premi

  • Nomination per l'Emmy del 1989 nella categoria del miglior make-up (Michael Westmore e tutto il suo gruppo).

Citazioni

Riker: It's my understanding that one of the duties of the first officer on a Klingon ship is to assassinate the captain.
Worf Yes, sir. When and if the captain becomes weak and unable to perform, it is expected that his honorable retirement should be assisted by his first. The second officer would assassinate you for the same reasons.
Riker: This method of attrition could take a little getting used to. [T:05:39]

Riker: This is Captain William Riker of the Klingon vessel Pagh. I order you to lower your shields and surrender. [T:39:55]


Script

  • La data stellare riportata nello script è 42606.5.
  • Prima che il gruppo di ufficiali venga teletrasportato dalla base stellare 179 sull'Enterprise, nello script era prevista la seguente scena, in cui alcuni membri dell'Enterprise si teletrasportano dalla nave per essere riassegnati ad altri incarichi.
7    INT. TRANSPORTER ROOM (OPTICAL)

        FIVE MEMBERS of the Enterprise crew (three men, two
        women) stand on the transporter pads. Riker and the
        TRANSPORTER CHIEF O'BRIEN at the control panel.
        Wesley is off to one side. Riker eyes them with a
        warmth and with a sense of humor.

                                        RIKER
                        This is my last chance to say that
                        it has been a pleasure to serve
                        with you and to wish you luck on
                        your new assignment. You have
                        served the Enterprise well.
                                (slight smile)
                        No tears, please.

        Before the members on the pad can cover their smiles to
        answer:

                                        RIKER
                                (continuing)
                        Energize.

        The five crewmembers DEMATERIALIZE. Wesley and Riker
        laugh.

        Transporter Chief O'Brien responds to a signal on the
        panel, announces in response.

                                        CHIEF O'BRIEN
                        Enterprise ready. Beam aboard.
  • Quando Picard raggiunge Riker al bar di prora mentre sta cenando con delle pietanze klingon, nell'episodio manca un brano di dialogo presente nello script:
                                        PICARD
                        I see... Well, their food may be
                        somewhat backward but the Klingons
                        are efficient, loyal to their
                        beliefs, and are regulated by a
                        strict code of ethics.

                                        PULASKI
                        True enough. They tend to lean
                        towards a Samurai civilization
                        that is thousands of years old.

                                        PICARD
                        But they are pure in that
                        tradition.
  • Parlando del cibo klingon con cui sta cenando Riker, nell'episodio Picard dice «I usually made more palatable choices» e Riker risponde «Well, these are the more palatable choices» [T:08:59]; nello script il termine usato era invece «most civil choices», un termine piuttosto scomodo da usare per gli alleati Klingon.
  • La scena tra [T:23:06] e [T:25:40] in cui Riker, Klag e l'ufficiale tattico della Pagh parlano durante la cena non è presente nello script.


Riferimenti

Sistemi stellari

Specie

Quante volte…

Pagine che portano qui

Astronavi
Basi stellari
Cast
Cibi
Episodi
Materiali
    Pagine originariamente convertite da HT


    Collegamenti esterni

    Informazioni sulla migrazione automatica

    Pagina originariamente generata nell'istante con informazioni dal database di HyperTrek aggiornato nell'istante

    • hypertrek:db.ultimamodifica=
    • wikitrek:pagine.elaborata=
    • hypertrek:pagine.idpagina=2588
    • hypertrek:pagine.tag=tng034
    • hypertrek:pagine.idsezione=21


    Navigatore Globale