Classe Galor

Da WikiTrek.
Menu-astronavi.pngAstronavi di Classe Galor
Nome: Classe Galor
Astronavi Tipo: incrociatore pesante
Flotta: Astronavi cardassiane
Armamenti: {{{Armamenti}}}
Armi: almeno otto distruttori ad onda spiroidale, un distruttore laterale, altre armi
Cantieri di produzione: base di fabbricazione orbitale 3 di Cardassia Prime
Capacità: oltre 500 membri di equipaggio e truppe
Computer: {{{Computer}}}
Difese: {{{Difese}}}
Dimensioni: {{{Dimensioni}}}
Dislocamento: {{{Dislocamento}}}
Entrata in servizio: {{{Entratainservizio}}}
Equipaggio: {{{Equipaggio}}}
Larghezza: {{{Larghezza}}}
Massa: {{{Massa}}}
Motori: uno o due sistemi materia/antimateria, due o più sistemi ad impulso
Navette: {{{Navette}}}
Numero di ponti: {{{Numerodiponti}}}
Propulsione: {{{Propulsione}}}
Sensori: {{{Sensori}}}
Sistema informatico: {{{Sistemainformatico}}}
Teletrasporto: {{{Teletrasporto}}}
Velocità: {{{Velocità}}}
Velocità di crociera: {{{Velocitàdicrociera}}}
Velocità massima: warp 9.6 (osservata)
Navi di questa classe: [[:Categoria:{{{ElencoDelleNavi}}}|{{{ElencoDelleNavi}}}]]
Classe Galor
Classe Galor

I vascelli di classe Galor vengono spesso utilizzati in operazioni militari in cui è necessaria una dimostrazione di forza che sia drammatica ed impressionante. Di norma queste navi operano in gruppi di tre, ma non è insolito incontrare una nave in navigazione solitaria.

Queste navi prendono il nome da Galor, un mitico guerriero mascherato delle tenebre; il loro aspetto caratteristico, che è molto simile al simbolo di Galor il Cardassiano, ricorda quello di una freccia e viene utilizzato anche come simbolo dell'Unione Cardassiana.

Descrizione

La nave è costituita da una serie di costruzioni triangolari; il corpo principale è formato da tre distinti livelli, con il modulo del ponte che si solleva dalla prua verso l'alto. Le lame frontali sono l'equivalente delle gondole della Flotta Stellare e racchiudono i motori a curvatura.

Collocata a prua, sopra le lame frontali, si trova una piccola struttura che ospita il ponte di comando. Appena al di sotto delle pinne nello scafo principale è montato l'apparato delle armi, un modulo a forma quadrata, ampio e di colore rosso. Sul bordo anteriore delle pinne sono collocate due luci di navigazione gialle e una sola è posizionata sul bordo posteriore d'uscita; nella parte ventrale dello scafo non c'è quasi nessuna finestra.

La plancia è dominata da una singola poltrona di comando, posta al centro della sala, le cui dimensioni e posizione riflettono la propensione dei Cardassiani ad impressionare sia i nemici sia i sottoposti.

Specifiche Tecniche

Dati di una nave tipica di questa classe:

Cantieri di produzione: base di fabbricazione orbitale 3 di Cardassia Prime
Categoria: incrociatore pesante
Capacità: oltre 500 membri di equipaggio e truppe
Motori: uno o due sistemi materia/antimateria, due o più sistemi ad impulso
Velocità massima: warp 9.6 (osservata)
Armi: almeno otto distruttori ad onda spiroidale, un distruttore laterale, altre armi

Sezioni

Note

Riferimenti

Specie

Pagine che portano qui


Collegamenti esterni

Informazioni sulla migrazione automatica

Pagina originariamente generata nell'istante con informazioni dal database di HyperTrek aggiornato nell'istante

  • hypertrek:db.ultimamodifica=
  • wikitrek:pagine.elaborata=
  • hypertrek:pagine.idpagina=86
  • hypertrek:pagine.tag=ascardkgalor
  • hypertrek:pagine.idsezione=221
  • hypertrek:pagine.memoryalpha=Galor_class
Navigatore Globale