Classe Intrepid

Da WikiTrek.
Menu-astronavi.pngAstronavi di Classe Intrepid
Nome: Classe Intrepid
Astronavi Tipo: incrociatore leggero
Flotta: Astronavi della Flotta Stellare
Armamenti: {{{Armamenti}}}
Armi: {{{Armi}}}
Cantieri di produzione: {{{Cantieridiproduzione}}}
Capacità: {{{Capacità}}}
Computer: {{{Computer}}}
Difese: {{{Difese}}}
Dimensioni: 15 ponti (Caretaker),
Dislocamento: {{{Dislocamento}}}
Entrata in servizio: {{{Entratainservizio}}}
Equipaggio: {{{Equipaggio}}}
Larghezza: {{{Larghezza}}}
Massa: {{{Massa}}}
Motori: {{{Motori}}}
Navette: {{{Navette}}}
Numero di ponti: {{{Numerodiponti}}}
Propulsione: Reattore materia/antimateria con una velocità massima di warp 9.975 (Caretaker), motori warp di classe nove a ingresso triciclico, usato per la prima volta su una nave stellare (Relativity); i motori sono ad assetto
Sensori: {{{Sensori}}}
Sistema informatico: tecnologia mista a gel pack bioneurale e isolineare, trasferimenti dati via network ottico; i circuiti bioneurali possono organizzare ed elaborare una complessa serie di dati in maniera più efficiente dei sistemi isolineari ottici
Teletrasporto: {{{Teletrasporto}}}
Velocità: {{{Velocità}}}
Velocità di crociera: {{{Velocitàdicrociera}}}
Velocità massima: {{{Velocitàmassima}}}
Navi di questa classe: [[:Categoria:{{{ElencoDelleNavi}}}|{{{ElencoDelleNavi}}}]]

Al momento in cui è stata varata, la classe Intrepid è una delle più avanzate di tutta la Flotta Stellare.

I vascelli di questa classe, utilizzati prevalentemente come navi multimissione, sono caratterizzati dalle dimensioni non troppo elevate, in modo da potere, all'occorrenza, atterrare direttamente sulla superficie di un pianeta e ripartire.

Classificazione: incrociatore leggero
Dimensioni: 15 ponti (Caretaker), 700.000 tonnellate di massa (Phage), 344 metri di lunghezza, 175 metri di larghezza, 45 metri di altezza
Propulsione: Reattore materia/antimateria con una velocità massima di warp 9.975 (Caretaker), motori warp di classe nove a ingresso triciclico, usato per la prima volta su una nave stellare (Relativity); i motori sono ad assetto variabile per eliminare gli effetti dannosi al subspazio
Sistema informatico: tecnologia mista a gel pack bioneurale e isolineare, trasferimenti dati via network ottico; i circuiti bioneurali possono organizzare ed elaborare una complessa serie di dati in maniera più efficiente dei sistemi isolineari ottici

Classe Intrepid
Classe Intrepid



Riferimenti

Flotta Stellare

Pagine che portano qui


Collegamenti esterni

Informazioni sulla migrazione automatica

Pagina originariamente generata nell'istante con informazioni dal database di HyperTrek aggiornato nell'istante

  • hypertrek:db.ultimamodifica=
  • wikitrek:pagine.elaborata=
  • hypertrek:pagine.idpagina=319
  • hypertrek:pagine.tag=assfkintrepid
  • hypertrek:pagine.idsezione=268
  • hypertrek:pagine.memoryalpha=Intrepid_class


Navigatore Globale