Delta Flyer

Da WikiTrek.
Menu-astronavi.pngAstronave
Nome: Delta Flyer
Tipo registro: {{{AstronaviTipoRegistro}}}
Numero registro: {{{AstronaviNumRegistro}}}
Flotta: Astronavi della Flotta Stellare
Classe: {{{AstronaviClasse}}}
Varata:
Ufficiale comandante: {{{AstronaviComandante}}}
Distrutta: 2377 (Unimatrix Zero - Part I)
Decommissionata: {{{AstronaviDisarmo}}}

Nave stellare costruita dall'equipaggio della Voyager.

Circa 180 tonnellate di dislocamento.

Costruito con lo scopo di inseguire una sonda e catturarla, il Delta Flyer è nato da un'idea di Tom Paris. Questa navetta è un misto di tecnologia della Flotta Stellare, design vulcaniano con qualche aggiunta di Paris, tecnologia ispirata ai Borg per le armi e lo Slipstream, un nuovo tipo di propulsione in grado di arrivare nel quadrante Alfa in pochi mesi, ma la navetta può portare solamente sei persone e non può fare la spola con un equipaggio di quasi 150 persone poiché i componenti dello Slipstream si degradano col tempo. Tra le caratteristiche della navetta ci sono un profilo molto aerodinamico, gondole retrattili, copertura parametallica dello scafo costruito in una lega di tetraburnio e duranio, scudi a matrice unica. La strumentazione include degli elementi retrò ispirati alla holonovel di Captain Proton.

Delta Flyer
Delta Flyer


Sezioni

Note

  • Il Delta Flyer è stato disegnato da Richard James e da Rick Sternback.


Riferimenti

Episodi

Pagine che portano qui


Collegamenti esterni

Informazioni sulla migrazione automatica

Pagina originariamente generata nell'istante con informazioni dal database di HyperTrek aggiornato nell'istante

  • hypertrek:db.ultimamodifica=
  • wikitrek:pagine.elaborata=
  • hypertrek:pagine.idpagina=581
  • hypertrek:pagine.tag=assfdeltaflyer
  • hypertrek:pagine.idsezione=42
  • hypertrek:pagine.memoryalpha=Delta_Flyer


Navigatore Globale