Desperate Hours

Da WikiTrek.
x50pxRomanzi Discovery
Autore: David Mack
Edizione originale: martedì 26 settembre 2017
Serie dell'edizione originale: Pocket DSC
ISBN dell'edizione originale:
  • 1501164570 (paperback)
  • 9781501164613 (eBook)
  • B01MQ0N509 (Kindle)
Pagine dell'edizione originale: 384
Edizione italiana:
ISBN dell'edizione italiana:
Pagine dell'edizione italiana:
Titolo dell'edizione italiana:
Traduzione a cura di:
Periodo temporale: 11 e 12 maggio 2255
Autore: {{{Non-fictionAUT}}}
Edizione originale: {{{Non-fictionEDORI}}}
Serie dell'edizione originale: {{{Non-fictionSerieORI}}}
ISBN dell'edizione originale: {{{Non-fictionISBNORI}}}
Pagine dell'edizione originale: {{{Non-fictionPAGORI}}}
Edizione italiana: {{{Non-fictionEDIITA}}}
ISBN dell'edizione italiana: {{{Non-fictionISBNITA}}}
Pagine dell'edizione italiana: {{{Non-fictionPAGITA}}}
Titolo dell'edizione italiana: {{{Non-fictionTIITA}}}
Traduzione a cura di: {{{Non-fictionTRA}}}
Periodo temporale: {{{Non-fictionTimeline}}}
Autore: {{{FumettiAUT}}}
Edizione originale: {{{FumettiEDORI}}}
Serie dell'edizione originale: {{{FumettiSerieORI}}}
ISBN dell'edizione originale: {{{FumettiISBNORI}}}
Pagine dell'edizione originale: {{{FumettiPAGORI}}}
Edizione italiana: {{{FumettiEDIITA}}}
ISBN dell'edizione italiana: {{{FumettiISBNITA}}}
Pagine dell'edizione italiana: {{{FumettiPAGITA}}}
Titolo dell'edizione italiana: {{{FumettiTIITA}}}
Traduzione a cura di: {{{FumettiTRA}}}
Periodo temporale: {{{FumettiTimeline}}}

"|- style=""display: none;""

Periodo temporale: {{{FumettiTimeline}}}"

"|- style=""display: none;""

Autore: {{{LibriAUT}}}"

"|- style=""display: none;""

Edizione originale: {{{LibriEDORI}}}"

"|- style=""display: none;""

Serie dell'edizione originale: {{{LibriSerieORI}}}"

"|- style=""display: none;""

ISBN dell'edizione originale: {{{LibriISBNORI}}}"

"|- style=""display: none;""

Pagine dell'edizione originale: {{{LibriPAGORI}}}"

"|- style=""display: none;""

Edizione italiana: {{{LibriEDIITA}}}"

"|- style=""display: none;""

ISBN dell'edizione italiana: {{{LibriISBNITA}}}"

"|- style=""display: none;""

Pagine dell'edizione italiana: {{{LibriPAGITA}}}"

"|- style=""display: none;""

Titolo dell'edizione italiana: {{{LibriTIITA}}}"

"|- style=""display: none;""

Traduzione a cura di: {{{LibriTRA}}}"

"|- style=""display: none;""

Periodo temporale: {{{LibriTimeline}}}"

"|- style=""display: none;""

Collana dell'edizione originale: {{{LibriCollanaORI}}}"

Desperate Hours è uno dei Romanzi Discovery.

An all-original novel based upon the explosive new series on CBS All Access

Aboard the Starship Shenzhou, Lieutenant Michael Burnham, a human woman raised and educated among Vulcans, is promoted to acting first officer. But if she wants to keep the job, she must prove to Captain Philippa Georgiou that she deserves to have it.

She gets her chance when the Shenzhou must protect a Federation colony that is under attack by an ancient alien vessel that has surfaced from the deepest fathoms of the planet’s dark, uncharted sea.

As the menace from this mysterious vessel grows stronger, Starfleet declares the colony expendable in the name of halting the threat. To save thousands of innocent lives, Burnham must infiltrate the alien ship.

But to do so, she needs to face the truth of her troubled past, and seek the aid of a man she has tried to avoid her entire life—until now.

Trama

Nel mare di una delle colonie della Federazione, l'equipaggio di una piattaforma di trivellazione sta lavorando alacremente per riprendere lo scavo, dopo che la trivella si è incastrata sotto la superficie. Quello che fin da subito sembra un problema inspiegabile, si trasforma presto in disastro quando una gigantesca struttura risale da sotto la superifice dell'oceano distruggendo la piattaforma e portando via le vite a centinaia di lavoratori.
Solo un manipolo di persone riesce a fuggire e si reca presso la capitale per fconferire con il governatore e il suo staff.

A bordo della Shenzhou nel frattempo, si sta svolgendo una piccola tragedia. Dopo la partenza del primo e del secondo ufficiale, rispettivamente nominati capitano e Numero Uno su una nuova nave della Flotta, il capitano Philippa Georgiou è costretta a scegliere un nuovo primo e secondo ufficiale dai ranghi più bassi. Su suggerimento dell'ammiraglio Brett, il capitano promuove Burnham, ma con un incarico formalmente temporaneo. L'altro membro dell'equipaggio in lizza per la promozione, Saru, riceve una doccia scozzese scoprendo di essere diventato secondo ufficiale e Ufficaile Scientifico, ma è adirato per aver perso il posto che pensa spettargli di diritto. In cuor suo è sicuro che Burnham sia una "raccomandata" e che abbia ottenuto la nomina a suo discapito per merito dell'intercessione dell'ambasciatore Sarek.

Nella capitale coloniale, un veicolo di piccole dimensioni sta attaccando indiscriminatamente provoncado danni strutturale e numerosi morti: al governatore non resta che ricorrere all'extrema ratio. Dopo aver contattato la Federazione, la Shenzhou risponde alla chiamata e cambia rotta per recarsi sul pianeta.

Sezioni

In questo episodio…

Note

  • La storia raccontata in questo romanzo si svolge esattamente un anno prima degli eventi di The Vulcan Hello: 11 maggio 2255

YATI

  • Nei rapporti fra Pike e Georgiou, l'uomo sembra considerare il capitano della Shenzhou come un ufficiale con una esperienza ampiamente superiore alla sua, questo tuttavia non è corretto. Georgiou ha frequentato l'accademia dal 2220 al 2224, Pike dal 2223 al 2227. L'uomo ha inoltre ricevuto il suo primo comando solo un anno dopo Georgiou, nel 2250: la loro esperienza e la loro anzianità sono quindi sostanzialmente pari.
  • Il concetto per cui, bombardando dall'orbita la nave aliena, il pianeta verrebbe reso inabitabile è decisamente esagerato. Per quanto i siluri fotonici siano armi di grande potenza, un bombardamento limitatissimo nello spazio e nel tempo non può mettere a rischio l'equilibrio di un intera biosfera.

Continuity

  • L'indecisione dimostrata da Saru alla domanda se lui sia l'unico Kelpiano nella Flotta Stellare ci fa capire che quanto visto in The Brightest Star non era ancora chiaro nella mente degli sceneggiatori. Anche la brve descrizione del salvataggio di Saru da Kaminar non è del tutto in linea con quanto visto in quel corto
  • Il pianeta natale di Saru viene chiamato Kelpia, quando ivece il suo nome canonico è Kaminar, come confermate sempre in The Brightest Star
  • Le circostanze dell'incontro della Enterprise e del suo equipaggio con la Shenzhou e con i personaggi che saranno poi protagonisti della serie TV sono contraddette da tutto quello che si è visto a partire da Brother in poi

Citazioni

Riferimenti

Personaggi

Astronavi

Pagine che portano qui


Collegamenti esterni

Riferimenti


Navigatore Globale