Emettitore olografico portatile

Da WikiTrek.

Dispositivo portatile del XXIX secolo in grado di ospitare al proprio interno una matrice olografica e di visualizzarla anche in assenza di emettitori olografici.

È costituito anche di una lega polideutonica (Renaissance Man).

Nel 2373 l'equipaggio della Voyager ne viene in possesso da Starling, che lo aveva sottratto alla Aeon.

Grazie a questo dispositivo il Dottore della Voyager è libero di muoversi al di fuori dei confini dell'infermeria e dei ponti ologrammi (Future's End - Part II).

L'emettitore olografico portatile è un dispositivo impossibile da replicare con la tecnologia del XXIV secolo.

Non contenendo una copia della matrice olografica, ma il programma stesso, il danneggiamento del dispositivo comporterebbe la perdita del programma caricato, per questo viene usato con una certa cautela.

Viene utilizzato da Janeway come misura punitiva per il Dottore, sottraendoglielo per un certo periodo di tempo (Renaissance Man).

Emettitore olografico portatile
Emettitore olografico portatile



Riferimenti

Personaggi

Episodi

Sezione tecnica

Pagine che portano qui


Collegamenti esterni

Informazioni sulla migrazione automatica

Pagina originariamente generata nell'istante con informazioni dal database di HyperTrek aggiornato nell'istante

  • hypertrek:db.ultimamodifica=
  • wikitrek:pagine.elaborata=
  • hypertrek:pagine.idpagina=5180
  • hypertrek:pagine.tag=emettitoreoloportatile
  • hypertrek:pagine.idsezione=32


Navigatore Globale