Timeline 2369

Da WikiTrek.

Questa pagina elenca gli eventi nella timeline di Star Trek dell'anno 2369

Sesta Stagione di The Next Generation
Prima Stagione di Deep Space Nine

Eventi

  • Data stellare: 46125
    Montgomery Sott viene ritrovato nel pattern buffer modificato della Jenolen, precipitata 2294 sulla superficie di una sfera di Dyson (Relics).
  • Data stellare: 46192
    Q costringe Amanda Rogers ad utilizzare i suoi poteri per salvare un pianeta e ad unirsi al Continuum Q (True Q).
  • Data stellare: 46379
    Nell'ambito dei negoziati con la Federazione, l'Unione Cardassiana pone termine all'occupazione di Bajor, ritirando tutte le sue forze militari dal sistema, pur conservando il diritto di passaggio per le sue navi. Nelle fasi iniziali della ricostruzione del pianeta, il Governo Provvisorio chiede aiuto alla Federazione, cui cede i diritti d'uso ed amministrazione della ex stazione mineraria Terok Nor, ribattezzata Deep Space Nine. Il comando della stazione viene affidato ad un reduce della battaglia di Wolf 359, il Commander Benjamin Sisko, che appena giunge su Bajor viene riconosciuto dal clero del pianeta come l'Emissario dei Profeti. Poco dopo il suo arrivo su Deep Space Nine, Sisko scopre la presenza di un wormhole che mette in comunicazione il quadrante Alfa con il quadrante Gamma che viene mantenuto stabile dai Profeti (Emissary).
  • Data stellare: sconosciuta
    Jadzia Dax viene assegnata a Deep Space Nine come Ufficiale Scientifico (Emissary).
  • Data stellare: sconosciuta
    Julian Bashir viene assegnato a Deep Space Nine come Ufficiale Medico (Emissary).
  • Data stellare: sconosciuta
    Miles O'Brien viene assegnato a Deep Space Nine come Capo Operazioni (Emissary).
  • Data stellare: 46578
    Worf scopre che non tutti i Klingon sono morti nell'attacco di Khitomer e alcuni di loro, catturati vivi, risultano detenuti dai Romulani nel sistema di Carraya (Birthright).
  • Data stellare: 46612
    Nell'ambito dell'esplorazione del quadrante Gamma, la Federazione comincia ad avere contatti con altri popoli; il primo popolo ad attraversare il tunnel spaziale per visitare il quadrante Alfa è quello degli Wadi, molto appassionati di giochi d'azzardo. La Federazione comincia ad espandersi nel quadrante Gamma, sia grazie all'inclusione di nuovi popoli lì residenti, sia fondando colonie di persone che vivono nel quadrante Alfa (Move Along Home).
  • Data stellare: 46830
    Viene collaudato per la prima volta uno scudo metafasico (Suspicions).
  • Data stellare: 46852
    Il clero Klingon di Boreth, il pianeta sacro dell'Impero indicato dallo stesso Kahless come il luogo del suo ritorno, riesce a creare un clone del mitico Primo Imperatore, che dovrebbe ridare pace, unità e speranza all'Impero. Mentre sempre più Klingon riconoscono in Kahless l'effettivo governante dell'Impero, il Cancelliere Gowron gli si oppone, fino al punto da sfidarlo in duello e batterlo. Sebbene la tradizione Klingon preveda che il vincitore di un duello d'onore uccida lo sconfitto, viene trovato un accordo: il potere effettivo resterà nelle mani dell'Alto Consiglio, e quindi del Cancelliere, mentre Kahless viene insediato come Imperatore Cerimoniale, simbolo dell'unità dell'Impero. Dopo trecento anni, l'Impero ha di nuovo un Imperatore (Rightful Heir).
  • Data stellare: 46982
    In risposta ad un messaggio di soccorso, l'Enterprise giunge all'avamposto di Ohniaka III, devastato da una incursione dei Borg. Dopo accurate ricerche, si scopre che questi Borg fanno parte del ramo del Collettivo cui appartiene il drone rilasciato nell'Ammasso di Argolis. Tutti i droni del suo gruppo sembrano avere acquisito una personalità singola, rendendoli di fatto molto meno pericolosi dei Borg normali. Nel corso dell'indagine, la Flotta Stellare apprende però che il piano di portare la consapevolezza individuale all'interno della Collettività Borg è fallito, a causa della divisione della Collettività in rami non pienamente comunicanti (Descent).
  • Data stellare: sconosciuta
    Tom Paris viene catturato durante la sua prima missione come pilota dei Maquis ed è condannato a cinque anni di reclusione da scontare nella colonia penale federale della Nuova Zelanda.

Collegamenti esterni

Informazioni sulla migrazione automatica

Pagina originariamente generata nell'istante con informazioni dal database di HyperTrek aggiornato nell'istante

  • hypertrek:db.ultimamodifica=
  • wikitrek:pagine.elaborata=



Navigatore Cronologia