Vortex

Da WikiTrek.
Menu-dsn.pngStagione 1 di Deep Space Nine
Numero di produzione: 412
Première americana: {{{EpisodiData USA}}}
Première italiana: {{{EpisodiData ITA}}}
Sequenza di trasmissione: 12
Prima TV USA: {{{EpisodiUSA}}}
Week Of della prima trasmissione USA: 19.04.1993
Prima TV su NBC: {{{EpisodiNBC}}}
Prima TV su UPN: {{{EpisodiUPN}}}
Prima TV su Italia Uno: {{{EpisodiI1}}}
Prima TV su (Canal) Jimmy: {{{EpisodiCJ}}}
Prima TV su Amazon Prime Video: {{{EpisodiAmazon}}}
Prima TV su La 7: {{{EpisodiL7}}}
Prima trasmissione sulla RAI: 21.09.1995
Prima trasmissione su Tele Venezia: {{{EpisodiTLV}}}
Prima TV su Telemontecarlo: {{{EpisodiTMC}}}
Prima TV su CBS All Access: {{{EpisodiCBSAll}}}
Prima TV su Netflix: {{{EpisodiNetflix}}}
Sequenza di trasmissione su Rete Quattro: {{{EpisodiR4}}}
Codice del The Next Generation Companion: {{{EpisodiCOD}}}
DVD europeo in cui è presente l'episodio: {{{EpisodiDVD}}}
VHS britannica dell'episodio: 6 (U)
Storia: {{{EpisodiSTO}}}
Sceneggiatura: Sam Rolfe
Screenplay: {{{EpisodiScreenplay}}}
Regia: Winrich Kolbe
Musica: Dennis McCarthy
Produttore: {{{EpisodiProduttore}}}
Coproduttore: {{{EpisodiCoproduttore}}}
Produttore esecutivo: {{{EpisodiProd.Exec.}}}
Produttore associato: {{{EpisodiProd.Assoc.}}}
Consulente esecutivo: {{{EpisodiCons.Exec.}}}
Costo di produzione: {{{EpisodiCosto}}}
Incassi al botteghino: {{{EpisodiIncassi}}}
Durata: {{{EpisodiDurata}}}
Titolo nella collana La pista delle stelle: {{{EpisodiPST}}}
Titolo italiano: La chiave vivente
Titolo italiano scelto da Telemontecarlo: {{{EpisodiIT (TMC)}}}
Titolo spagnolo: {{{EpisodiES}}}
Titolo francese: Vortex
Titolo tedesco: Der Steinwandler
Titolo giapponese: Alien Satsujin-jiken (Alien Murder Case)
Titolo portoghese: {{{EpisodiPT}}}
Titolo brasiliano: O Vórtice
Titolo afrikaans (Sudafrica): {{{EpisodiZA (af)}}}
Titolo zulu (Sudafrica): {{{EpisodiZA (zu)}}}
Sonoro: {{{EpisodiSonoro}}}
Effetti speciali: {{{EpisodiSFX}}}
Rating americano: {{{EpisodiRating USA}}}
Titolo nell'edizione italiana in DVD: {{{EpisodiDVDITA}}}
Titolo provvisorio: {{{EpisodiPRO}}}
Titolo italiano proposto dallo STIC: Una piccola bugia
Data delle versioni dello script: 12.01.1993
Data delle riprese: {{{EpisodiRIP}}}

Personaggi e interpreti

Personaggi e interpreti

Navigatore episodi

< Precedente Successivo >
The Nagus Battle Lines

Vortex è un Episodio di Deep Space Nine.

Trama

Data Stellare 46689.6: Croden, un umanoide di Rakhar ha attirato l'attenzione di Odo.

Il capo della sicurezza di Deep Space Nine non si fida degli sconosciuti, ma ancor meno si fida di Quark e decide quindi di indagare per vedere se il barista della Passeggiata ha qualche affare in ballo con due Miradorn appena giunti sulla stazione che sono stati invitati a bere un drink proprio da Quark.

Durante le trattative per la vendita di un artefatto molto prezioso, Croden si fa vivo minacciando i Miradorn e Quark con un'arma, pretendendo la consegna dell'oggetto.

Odo interviene nella rissa che segue, ma non riesce ad impedire che un colpo sparato dallo sconosciuto uccida uno dei due Miradorn.


Sezioni

In questo episodio...

  • Viene citato per la prima volta il nome di Morn.

Note

  • La nave dei Miradorn è stata disegnata da Ricardo Delgado.
  • La frase di Odo «I'm a security chief, not a combat pilot» è un omaggio alla famosa serie di frasi «I'm a doctor, not a...» di McCoy.

Riciclati

DVD

  • Nei sottotitoli (sia italiani sia inglesi) si parla di un «commerciante altairiano» (in originale è «altairian traider»), ma nei dialoghi l'espressione usata è «di Altoran» in italiano e «altoran» in
    inglese [T:07:34]. Da notare che nello script dell'episodio il termine
    usato è Altoran.

Versione italiana

  • A [T:00:21] Odo parla di «corsari miradorn», ma in originale parla di «a miradorn raider», un'astronave.
  • A [T:02:11] quando Quark dice a Odo di ordinare qualcosa al bar o
    togliersi di mezzo, «play the table» viene tradotto «ingoiati un
    gelato».
  • A [T:04:50] «bars of gold-pressed latinum» viene tradotto in «pezzi
    d'oro».
  • A [T:06:24] dopo il ferimento di Ro-Kel Odo convoca la
    sicurezza nel locale di Quark, ma nella versione originale chiama la
    sicurezza e l'assistenza medica nell'holosuite.
  • Sisko si presenta come appartenente alla «Federazione Stellare», mentre la battuta originale era: «This is the Federation Starship Rio Grande attempting to make contact with the planet Rakhar.» [T:17:37]
  • A [T:41:25] T'Vran viene pronunciato «Turan».

Citazioni

Odo: I'm a security chief, not a combat pilot.

Quark: Paranoia must run in your species, Odo. [T:01:59]

Quark: Morn should keep his big mouth shut! [T:12:48]


Script

  • Nella scena 41, quando Odo e Croden entrano nel runabout, c'è questa nota: «Odo leads Croden aboard the Rio Grande. Croden's wrists are locked in futuristic restraints». Però la battuta dell'ufficiale vulcaniano che contatta il runabout è «T'Vran to Ganges. Ready for transport.»


Riferimenti

Pianeti

Specie

Pagine che portano qui

Astronavi
Cast
Deep Space Nine
Episodi
Pagine originariamente convertite da HT


    Collegamenti esterni

    Informazioni sulla migrazione automatica

    Pagina originariamente generata nell'istante con informazioni dal database di HyperTrek aggiornato nell'istante

    • hypertrek:db.ultimamodifica=
    • wikitrek:pagine.elaborata=
    • hypertrek:pagine.idpagina=2392
    • hypertrek:pagine.tag=dsn012
    • hypertrek:pagine.idsezione=1


    Navigatore Globale