Azati Prime

Da WikiTrek.
Menu-ent.pngStagione 3 di Enterprise
Numero di produzione: 70
Première americana: {{{EpisodiData USA}}}
Première italiana: {{{EpisodiData ITA}}}
Sequenza di trasmissione: 70
Prima TV USA: {{{EpisodiUSA}}}
Week Of della prima trasmissione USA: {{{EpisodiSAT}}}
Prima TV su NBC: {{{EpisodiNBC}}}
Prima TV su UPN: 03.03.2004
Prima TV su Italia Uno: {{{EpisodiI1}}}
Prima TV su (Canal) Jimmy: 08.11.2005
Prima TV su La 7: {{{EpisodiL7}}}
Prima trasmissione sulla RAI: {{{EpisodiRAI}}}
Prima trasmissione su Tele Venezia: {{{EpisodiTLV}}}
Prima TV su Telemontecarlo: {{{EpisodiTMC}}}
Prima TV su CBS All Access: {{{EpisodiCBSAll}}}
Prima TV su Netflix: {{{EpisodiNetflix}}}
Sequenza di trasmissione su Rete Quattro: {{{EpisodiR4}}}
Codice del The Next Generation Companion: {{{EpisodiCOD}}}
DVD europeo in cui è presente l'episodio: {{{EpisodiDVD}}}
VHS britannica dell'episodio: {{{EpisodiVHS}}}
Storia:
Sceneggiatura: Manny Coto
Screenplay: {{{EpisodiScreenplay}}}
Regia: Allan Kroeker
Musica: Jay Chattaway
Produttore: {{{EpisodiProduttore}}}
Coproduttore: {{{EpisodiCoproduttore}}}
Produttore esecutivo: {{{EpisodiProd.Exec.}}}
Produttore associato: {{{EpisodiProd.Assoc.}}}
Consulente esecutivo: {{{EpisodiCons.Exec.}}}
Costo di produzione: {{{EpisodiCosto}}}
Incassi al botteghino: {{{EpisodiIncassi}}}
Durata: {{{EpisodiDurata}}}
Titolo nella collana La pista delle stelle: {{{EpisodiPST}}}
Titolo italiano: Azati primo
Titolo italiano scelto da Telemontecarlo: {{{EpisodiIT (TMC)}}}
Titolo spagnolo: {{{EpisodiES}}}
Titolo francese: {{{EpisodiFR}}}
Titolo tedesco: {{{EpisodiDE}}}
Titolo giapponese: {{{EpisodiJP}}}
Titolo portoghese: {{{EpisodiPT}}}
Titolo brasiliano: {{{EpisodiBR}}}
Titolo afrikaans (Sudafrica): {{{EpisodiZA (af)}}}
Titolo zulu (Sudafrica): {{{EpisodiZA (zu)}}}
Sonoro: {{{EpisodiSonoro}}}
Effetti speciali: {{{EpisodiSFX}}}
Rating americano: {{{EpisodiRating USA}}}
Titolo nell'edizione italiana in DVD: {{{EpisodiDVDITA}}}
Titolo provvisorio: {{{EpisodiPRO}}}
Titolo italiano proposto dallo STIC: {{{EpisodiSTIC}}}
Data delle versioni dello script: {{{EpisodiSCR}}}
Data delle riprese: {{{EpisodiRIP}}}

Personaggi e interpreti

Personaggi e interpreti

Navigatore episodi

< Precedente Successivo >
Hatchery Damage

Azati Prime è un Episodio di Enterprise.

Trama

2154: L'Enterprise arriva finalmente in prossimità del pianeta in cui viene sviluppata l'arma che dovrebbe essere utilizzata per distruggere la Terra, ma la missione di Archer viene messa in dubbio da una visita di Daniels, che porta Archer 400 anni nel futuro per mostrargli una cospirazione di una specie che sta pianificando un'invasione e sta aizzando gli Xindi contro gli Umani.


Sezioni

In questo episodio...

  • Enterprise-JVediamo diverse navi federali di 400 anni nel futuro, compreso uno schema dell'Enterprise-J (vedi foto a fianco).
  • L'Enterprise conclude il suo viaggio verso Azati Prime.
  • Gli Xindi completano la versione finale dell'arma per distruggere la Terra.
  • Scopriamo che la battaglia finale tra la Federazione e gli alieni transdimensionali si svolgerà a Procione V e sarà un punto fondamentale della storia della galassia.
  • Scopriamo chi ha creato la Distesa Delfica e perché.
  • Archer rivela a Degra i piani degli alieni che hanno creato la Distesa Delfica. Gli Xindi sono disposti a credere al Capitano, con l'eccezione della specie rettile.
  • Daniels rivela ad Archer che il Capitano ricoprirà un ruolo fondamentale negli eventi futuri.
  • Scopriamo che il consiglio degli Xindi non aveva autorizzato la specie rettile a creare l'arma biologica, ciò spiega come mai i rettili abbiano creato un laboratorio nel passato (Carpenter Street).
  • Archer viene fatto prigioniero dagli Xindi rettili.
  • T'Pol cede più volte alle emozioni e addirittura piange.
  • Dall'interrogatorio di Archer apprendiamo che gli Xindi non sono sicuri della consistenza delle forze capeggiate da Archer e temono evidentemente l'esistenza di altre navi oltre all'Enterprise; inoltre apprendiamo che gli Xindi avevano sottovalutato la quantità di informazioni in possesso dei terrestri.

Note

  • Archer ordina di distruggere la base di osservazione sulla luna prima che la rotazione del corpo possa portarla in posizione per comunicare. Ha poco senso creare un posto d'ascolto che per metà del tempo si trova fuori dalla portata delle comunicazioni, ci sarebbero diverse soluzioni possibili per permettere alla base di restare continuamente in comunicazione.
  • Durante la prima incursione della navetta, una nave di sorveglianza la individua e ordina di tornare alla sua nave. Dopodichè la navetta procede indisturbata fino all'arma, questo significa che la nave di guardia non si è accertata che la navetta uscisse dal perimetro di sicurezza: questa è sicuramente una disattenzione piuttosto grave, considerata l'importanza del progetto per gli Xindi.
  • Il comandante delle forze militari degli Xindi ordina a Degra di progettare un vortice più esteso in modo da poter far viaggiare quattro navi da guerra insieme all'arma. Il suo scopo è quello di distruggere ogni colonia e nave terrestre dopo l'attacco: il risultato di questa strategia sarebbe quello visto in Twilight.

YATI

  • Quando le navi degli Xindi attaccano la navetta di Archer si vede che usano armi a energia ed è chiaro che queste scaldano l'acqua quando vengono emesse e quando colpiscono la navetta. Si dovrebbe, quindi, vedere del vapore che sale in superficie, ma in effetti il colpo ci viene mostrato come se fosse sparato nello spazio vuoto.
  • Una cosa è rubare una navetta degli Xindi insetti e imparare a guidarla, ben altra penetrare in un'installazione ad altissima sicurezza, come quella in cui stanno costruendo l'arma. Eppure gli ufficiali dell'Enterprise ci riescono ben due volte.
  • L'Enterprise è tutto ciò che si frappone fra gli Xindi e la distruzione della Terra, eppure invece di distruggerla viene semplicemente lasciata alla deriva.
  • La battaglia che Daniels mostra ad Archer si combatte nell'orbita di Procione V. Procione è una stella reale (Alpha Canis Minoris), che dista dalla Terra solo 11,4 anni luce. Visto che viene detto che in questo momento storico la Distesa Delfica si estende per 50.000 anni luce, la Federazione dovrebbe essere stata inglobata da un bel pezzo.
    Anzi, a dirla tutta, a questo punto dovrebbero esserne rimasti fuori solo il Dominio e i Borg.

Citazioni

Mayweather: I think I've found reverse.
Tucker: Great... but, unless we plan to fly in ass-first, we'd better figure how to make it go forward.
Mayweather: Can't argue with that.

Sato: Believe it or not, that was «Have a nice day», or... its equivalent.

Archer: I thought you were the skeptical one, when it came to time travel.
T'Pol: Our recent visit to Detroit has tempered my skepticism.

Mayweather: I know these controls aren't exactly intuitive.
Archer: I think they were built for someone with compound eyes.

Mayweather: Good. You're starting to think like an insectoid.
Archer: I'll take that as a compliment.


Riferimenti

Episodi

Organizzazioni

Quante volte…

Pagine che portano qui

Astronavi
Cast
Enterprise
Episodi
Fenomeni
Organizzazioni
    Pagine originariamente convertite da HT


    Collegamenti esterni

    Informazioni sulla migrazione automatica

    Pagina originariamente generata nell'istante con informazioni dal database di HyperTrek aggiornato nell'istante

    • hypertrek:db.ultimamodifica=
    • wikitrek:pagine.elaborata=
    • hypertrek:pagine.idpagina=2353
    • hypertrek:pagine.tag=ent070
    • hypertrek:pagine.idsezione=17


    Navigatore Globale