Campo metafasico

Da WikiTrek.

Il campo metafasico è stato sviluppato dallo scienziato ferengi Dr. Reyga nel 2369.

La tecnologia metafasica consiste nella generazione di vari campi subspaziali che si sovrappongono, consentendo a tutto ciò che si trova all'interno del campo di esistere parzialmente nel dominio del subspazio.

Scudi metafasici

L'applicazione primaria del campo metafasico è stato un tipo di scudo di estrema resistenza, in grado di sopportare la pressione, il calore e le radiazioni della corona di una stella.

Per penetrare gli scudi metafasici è possibile modificare il deflettore principale per inviare raggi radionici. Entro uno di questi è possibile far portare un raggio di teletrasporto (Resistance).

Riferimenti

Episodi

Pagine che portano qui


Collegamenti esterni

Informazioni sulla migrazione automatica

Pagina originariamente generata nell'istante con informazioni dal database di HyperTrek aggiornato nell'istante

  • hypertrek:db.ultimamodifica=
  • wikitrek:pagine.elaborata=
  • hypertrek:pagine.idpagina=5189
  • hypertrek:pagine.tag=campometafasico
  • hypertrek:pagine.idsezione=32
  • hypertrek:pagine.originale=Metaphasic field
Navigatore Globale