Differenze tra le versioni di "Oasis"

Da WikiTrek.
m (Formattazione testo e link)
(Trasferita una citazione erroneamente prima inserita in "Zero Hour")
 
Riga 54: Riga 54:
  
 
<b>Tucker</b>: What if she gets hurt? What'll you do then? Program a... holographic doctor? [T:36:43]
 
<b>Tucker</b>: What if she gets hurt? What'll you do then? Program a... holographic doctor? [T:36:43]
 +
 +
<b>Trip</b>: Maybe I'll see you... out there. [T:43:12]
  
 
== Riferimenti ==
 
== Riferimenti ==

Versione attuale delle 00:36, 4 apr 2019

Menu-ent.pngStagione 1 di Enterprise
Numero di produzione: 20
Première americana: {{{EpisodiData USA}}}
Première italiana: {{{EpisodiData ITA}}}
Sequenza di trasmissione: 20
Prima TV USA: {{{EpisodiUSA}}}
Week Of della prima trasmissione USA: {{{EpisodiSAT}}}
Prima TV su NBC: {{{EpisodiNBC}}}
Prima TV su UPN: 03.04.2002
Prima TV su Italia Uno: {{{EpisodiI1}}}
Prima TV su (Canal) Jimmy: {{{EpisodiCJ}}}
Prima TV su Amazon Prime Video: {{{EpisodiAmazon}}}
Prima TV su La 7: 22.02.2004
Prima trasmissione sulla RAI: {{{EpisodiRAI}}}
Prima trasmissione su Tele Venezia: {{{EpisodiTLV}}}
Prima TV su Telemontecarlo: {{{EpisodiTMC}}}
Prima TV su CBS All Access: {{{EpisodiCBSAll}}}
Prima TV su Netflix: {{{EpisodiNetflix}}}
Sequenza di trasmissione su Rete Quattro: {{{EpisodiR4}}}
Codice del The Next Generation Companion: {{{EpisodiCOD}}}
DVD europeo in cui è presente l'episodio: {{{EpisodiDVD}}}
VHS britannica dell'episodio: 1.10 (PG)
Storia:
Sceneggiatura: Stephen Beck
Screenplay: {{{EpisodiScreenplay}}}
Regia: Jim Charleston
Musica: Dennis McCarthy
Produttore: {{{EpisodiProduttore}}}
Coproduttore: {{{EpisodiCoproduttore}}}
Produttore esecutivo: {{{EpisodiProd.Exec.}}}
Produttore associato: {{{EpisodiProd.Assoc.}}}
Consulente esecutivo: {{{EpisodiCons.Exec.}}}
Costo di produzione: {{{EpisodiCosto}}}
Incassi al botteghino: {{{EpisodiIncassi}}}
Durata: {{{EpisodiDurata}}}
Titolo nella collana La pista delle stelle: {{{EpisodiPST}}}
Titolo italiano: Oasi
Titolo italiano scelto da Telemontecarlo: {{{EpisodiIT (TMC)}}}
Titolo spagnolo: {{{EpisodiES}}}
Titolo francese: {{{EpisodiFR}}}
Titolo tedesco: Schiff der Geister (Nave di fantasmi)
Titolo giapponese: {{{EpisodiJP}}}
Titolo portoghese: {{{EpisodiPT}}}
Titolo brasiliano: Oásis
Titolo afrikaans (Sudafrica): {{{EpisodiZA (af)}}}
Titolo zulu (Sudafrica): {{{EpisodiZA (zu)}}}
Sonoro: {{{EpisodiSonoro}}}
Effetti speciali: {{{EpisodiSFX}}}
Rating americano: {{{EpisodiRating USA}}}
Titolo nell'edizione italiana in DVD: {{{EpisodiDVDITA}}}
Titolo provvisorio: {{{EpisodiPRO}}}
Titolo italiano proposto dallo STIC: {{{EpisodiSTIC}}}
Data delle versioni dello script: {{{EpisodiSCR}}}
Data delle riprese: {{{EpisodiRIP}}}

Personaggi e interpreti

Navigatore episodi

< Precedente Successivo >
Acquisition Detained

Oasis è un Episodio di Enterprise.

Trama

2151: Durante l'esplorazione di un vascello naufragato su un pianeta desolato, l'equipaggio dell'Enterprise viene prima attaccato da apparenti entità immateriali e in seguito entra in contatto con un gruppo di alieni che sono riusciti a sopravvivere superando incredibili difficoltà.

Trip, aiutato da Liana, si offre di aiutare gli alieni a riparare il loro vascello, ma durante le riparazioni si accorge che Liana ha sviluppato alcuni sentimenti nei suoi confronti.

Sezioni

In questo episodio...

  • T'Pol rinfaccia a Tucker il suo comportamento in Unexpected.
  • Dopo Unexpected, vediamo ancora un sistema sofisticato di proiezione olografica.
  • Trip ironizza con Ezral se non sia il caso di programmare un medico olografico in caso di emergenza per sua figlia. È un'idea che darà i suoi frutti nei secoli a venire.

Note

  • Il tema centrale di questo episodio è molto simile alla storia di Shadowplay.
  • Il sistema optronico della nave schiantata è simile a quello che Trip ha studiato in Unexpected sulla nave xyrilliana.

Versione italiana

  • In occasione della prima trasmissione in Italia, questo episodio è stato trasmesso senza i titoli di coda ed è stato unito a Detained, privato sia della sigla iniziale sia dei titoli di coda, e a Vox Sola privato della sigla iniziale.

YATI

  • Di nuovo, dopo gli Xyrilliani, Archer incontra una specie con un'avanzatissima tecnologia olografica, in grado addirittura di creare personaggi credibili che reggono ad un'interazione ravvicinata, e di nuovo non cerca un accordo per entrare in possesso di questa tecnologia.

Citazioni

T'Pol: The creeps?
Tucker: Eah, willies. Heebie-jeebies. ... But don't you get frightened every once in a while?
T'Pol: No.
Tucker: Not by anything?
T'Pol: No. [T:06:52]

Tucker: I'll ask Liana to give you a hand.
T'Pol: That's not necessary.
Tucker: It'll go faster.
T'Pol: I can take care of it.
Tucker: She knows the ship's systems inside and out. She kept me from getting fried on a live plasma feed.
T'Pol: Perhaps she can help you, then.
Tucker: What's that supposed to mean?
T'Pol: By the way you keep talking about her, you obviously appreciate her... technical expertise.
Tucker: She's very competent.
T'Pol: So was the female engineer on the Xyrillian ship.
Tucker: You're never gonna let that go, are you?
T'Pol: I'm simply noting that the last time you found someone this competent, you wound up carrying her child. [T:14:09]

Liana: Where are you going next?
Tucker: No idea. That's the fun part. [T:20:01]

Tucker: What if she gets hurt? What'll you do then? Program a... holographic doctor? [T:36:43]

Trip: Maybe I'll see you... out there. [T:43:12]

Riferimenti

Episodi

Pianeti

Specie

Collegamenti esterni

Informazioni sulla migrazione automatica

Pagina originariamente generata nell'istante con informazioni dal database di HyperTrek aggiornato nell'istante

  • hypertrek:db.ultimamodifica=
  • wikitrek:pagine.elaborata=
  • hypertrek:pagine.idpagina=2303
  • hypertrek:pagine.tag=ent020
  • hypertrek:pagine.idsezione=17
Navigatore Globale