🍪
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti il nostro utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Apri il menu principale

WikiTrek β

The Inner Light

Menu-tng.pngStagione 5 di The Next Generation
Numero di produzione: 225
Première americana: {{{EpisodiData USA}}}
Première italiana: {{{EpisodiData ITA}}}
Sequenza di trasmissione: 125
Prima TV USA: {{{EpisodiUSA}}}
Week Of della prima trasmissione USA: 01.06.1992
Prima TV su NBC: {{{EpisodiNBC}}}
Prima TV su UPN: {{{EpisodiUPN}}}
Prima TV su Italia Uno: 23.02.1996
Prima TV su (Canal) Jimmy: {{{EpisodiCJ}}}
Prima TV su La 7: {{{EpisodiL7}}}
Prima trasmissione sulla RAI: {{{EpisodiRAI}}}
Prima trasmissione su Tele Venezia: {{{EpisodiTLV}}}
Prima TV su Telemontecarlo: {{{EpisodiTMC}}}
Prima TV su CBS All Access: {{{EpisodiCBSAll}}}
Prima TV su Netflix: {{{EpisodiNetflix}}}
Sequenza di trasmissione su Rete Quattro: {{{EpisodiR4}}}
Codice del The Next Generation Companion: il
DVD europeo in cui è presente l'episodio: 7
VHS britannica dell'episodio: 63 (PG)
Storia: Morgan Gendel
Sceneggiatura:
Screenplay: {{{EpisodiScreenplay}}}
Regia: Peter Lauritson
Musica: Jay Chattaway
Produttore: {{{EpisodiProduttore}}}
Coproduttore: {{{EpisodiCoproduttore}}}
Produttore esecutivo: {{{EpisodiProd.Exec.}}}
Produttore associato: {{{EpisodiProd.Assoc.}}}
Consulente esecutivo: {{{EpisodiCons.Exec.}}}
Costo di produzione: {{{EpisodiCosto}}}
Incassi al botteghino: {{{EpisodiIncassi}}}
Durata: {{{EpisodiDurata}}}
Titolo nella collana La pista delle stelle: {{{EpisodiPST}}}
Titolo italiano: Una vita per ricordare
Titolo italiano scelto da Telemontecarlo: {{{EpisodiIT (TMC)}}}
Titolo spagnolo: La luz interior
Titolo francese: La lumière intérieure
Titolo tedesco: Das zweite Leben
Titolo giapponese: Chou-jiku-wakusei Kataan (Super-spacetime Planet Kataan)
Titolo portoghese: {{{EpisodiPT}}}
Titolo brasiliano: Luz Interior
Titolo afrikaans (Sudafrica): {{{EpisodiZA (af)}}}
Titolo zulu (Sudafrica): {{{EpisodiZA (zu)}}}
Sonoro: {{{EpisodiSonoro}}}
Effetti speciali: {{{EpisodiSFX}}}
Rating americano: {{{EpisodiRating USA}}}
Titolo nell'edizione italiana in DVD: {{{EpisodiDVDITA}}}
Titolo provvisorio: {{{EpisodiPRO}}}
Titolo italiano proposto dallo STIC: {{{EpisodiSTIC}}}
Data delle versioni dello script: 24.03.1992
Data delle riprese: {{{EpisodiRIP}}}

Personaggi e interpreti

Personaggi e interpreti

Navigatore episodi

< Precedente Successivo >
The Next Phase Time's Arrow - Part I

The Inner Light è un Episodio di The Next Generation.

Trama

Data Stellare 45944.1: Dopo un misterioso incidente, Picard si ritrova a vivere la vita di un'altra persona in un pianeta lontano.


Sezioni

Note

  • Le scene della comunità Ressik sono state girate indoor nello Stage 16 della Paramount. L'impressione che si tratti di una ripresa esterna è dovuta in gran parte all'ottima illuminazione di Marvin Rush.
  • La melodia suonata da Picard/Kamin in questo episodio è stata poi ripresa in Lessons. Una versione sinfonica della melodia è presente in una traccia del CD del trentennale di Star Trek.

Versione italiana

Premi

  • Vincitore nel 1993 del premio Hugo nella categoria «Best Dramatic Presentation» battendo concorrenti come Alien³, Batman Returns e Dracula.

YATI

  • Viene affermato che il pianeta Kataan è uno dei sei del "settore" Silariano, ma i pianeti compongono un sistema, non un settore (che contiene più sistemi).
  • Kataan sarebbe diventato inabitabile mille anni prima, quando la sua stella è diventata una nova.
    Ma una "nova" è un'esplosione, non un lento e costante aumento dell'energia emessa da una stella, quindi non può surriscaldare nel corso di meno di un secolo la superficie di un pianeta. Piuttosto, la incenerisce rapidamente.
    Inoltre, una "nova" è l'esplosione degli strati esterni di una nana bianca posta in un sistema binario. Una "nana bianca",a sua volta, è ciò che resta di una stella della sequenza principale che prima ha attraversato la fase di gigante rossa e poi, quando non ha più elio da bruciare, si contrae espellendo gli strati superficiali: difficile immaginare che Kataan possa essere sopravvissuto a tutte queste fasi di espansione e contrazione esplosiva senza venir reso un deserto sterile dal calore e dalle radiazioni del suo sole.
  • La sonda aliena emette una leggera radioattività, per cui l'Enterprise alza gli scudi. Poi, la stessa sonda emette un raggio nucleonico, così potente da attraversare gli scudi e allo stesso tempo così precisamente calibrato da non incenerire Picard al contatto. I suoi sensori, inoltre, sono così precisi da trovare l'esatto centro della fronte del Capitano. Alla faccia della tecnologia arretrata…
  • Quando l'Enterprise tenta di allontanarsi dalla sonda, questa manovra e le resta di fronte. I motori ad Emsristol Cristallino, improvvisamente, non sono più così arretrati e competono con quelli dell'Ammiraglia della Flotta Stellare.

Riferimenti

Pagine che portano qui

Collegamenti esterni

Informazioni sulla migrazione automatica

Pagina originariamente generata nell'istante con informazioni dal database di HyperTrek aggiornato nell'istante

  • hypertrek:db.ultimamodifica=
  • wikitrek:pagine.elaborata=
  • hypertrek:pagine.idpagina=2679
  • hypertrek:pagine.tag=tng125
  • hypertrek:pagine.idsezione=21


Navigatore Globale