Two of One

Da Wikitrek.
(Reindirizzamento da 206 - Two of One)
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Ico-pic.SVGStagione 2 di Picard
Titolo italiano:Due di uno
Stagione:2
Numero di produzione:206
Data di pubblicazione originale: (Paramount+)
Data di pubblicazione in Italia: (Amazon Prime Video)
Scritto da:
Regista:Jonathan Frakes
Data di ambientazione:
Posizione nella lista:6
Personaggi e interpreti DT
Attori protagonisti

Attori in ruoli non accreditati

Attori ospiti straordinari

Attori ospiti

Attori co-protagonisti

Navigatore
< PrecedenteSuccessivo >
Portami sulla luna Mostri

Modifica i dati nella pagina della entità su DataTrek

Two of One è un episodio della stagione 2 di Star Trek: Picard.

Mentre Picard, l'equipaggio de La Sirena e Tallinn tengono sotto controllo Renée a distanza, Jurati deve lottare con la coscienza dell Regina Borg che adesso abita dentro la sua mente. Picard si troverà non solo a dover aiutare la sua antenata a recuperare la fiducia in sè stessa, ma anche a fronteggiare un Adam Soong determinato a fermarlo ad ogni costo.
Nel frattempo Kore Soong fa una scoperta sconcertante sulla propria famiglia.

Trama

Primo atto

Secondo atto

Terzo atto

Quarto atto

Sezioni

In questo episodio…

  • Scopriamo che Jurati ha permesso alla Regina di entrare nella sua mente per salvare la vita del poliziotto e contemporaneamente per non perdere l'elemento chiave necessario per tornare a casa.
  • Vediamo che il nome completo della astronave della Missione Europa è Shango X-1.

Note

  • Quando Picard dice a Tallinn che Laris è Romulana e quindi non può essere una sua antenata, la sua espressione è quantomeno ambigua. Poco dopo, quando la donna impreca, nei sottotitoli viene indicato che sta parlando in romulano. Oltre a quanto notato nell'episodio precedente, questi sono altri indizi che puntano alla sua origine romulana.
  • Gli smartphone usati dai protagonisti sono Apple iPhone 12.
  • La canzone cantata da Alison Pill è Shadows of the Night nella versione di Pat Benatar.
  • Adam Soong dice che Kore è l'ultima per via dei tagli apportati ai suoi fondi, o ci sono altre ragioni dietro questa affermazione?
  • Molto strano che Picard venga portato direttamente in clinica senza pensare che Jurati, medico oltre che cibernetista e conoscitrice della tecnologia del golem, avrebbe potuto aiutarlo subito e meglio. Lo spettatore sa che la ragione è l'interferenza della Regina Borg, ma i protagonisti ancora non sanno nulla della "possessione" di Jurati.

47

Okudagram

Blooper

YATI

  • Anche ammettendo che Kore non abbia consultato i files di lavoro del padre in precedenza, non è possibile che non abbia mai fatto una ricerca su di lui in un qualsiasi motore di ricerca, o non sia incappata una notizia che lo riguardi, anche in maniera casuale.

Versione Italiana

Continuity

  • Lo shuttle OV-165 il cui modellino è esposto nell'atrio del palazzo è un rimando allo stesso veicolo mostrato nella sigla di Star Trek: Enterprise. Renée spiega come lei lo abbia soprannominato "Spike" per via dell'uso di un propulsore Aerospike: il modellino assomiglia molto al veicolo X-33, infine mai realizzato, che avrebbe effettivamente dovuto usare propulsori di quel tipo. Corretto, tra le altre cose, affermare questo tipo di propulsori avrebbero avuto un consumo di carburante inferiore a parità di spinta.
  • I computer in uso dai membri della commissione che valuta Adam Soong in Fly Me to the Moon e quello visto su tavolino vicino a Kore Soong in Two of One sono apparentemente identici ai tablet Surface prodotti da Microsoft, con tanto di logo "moderno"[1] inciso sul retro. Se è vero che gli eventi compresi tra il 1967 e il 1996 trattati in Future's End sono stati mantenuti anche dopo la distruzione della Aeon con a bordo Henry Starling, questo significa che la compagnia statunitense si è sviluppata lo stesso, anche con la presenza della Chronowerx, che in 11:59 è stata vista occuparsi anche di software, oltre che di hardware.
  • Sempre a proposito di Future's End, il richiamo di Musiker a Rios sul fatto di non intraprendere relazioni con persone di secoli passati, può richiamare il rapporto che si sviluppa tra Paris e Robinson nello stesso episodio.

Citazioni

Produzione

  • Nella puntata di "The Ready Room" successiva a questo episodio, Jonathan Frakes ha dichiarato che la canzone originale era Feeling Good nella versione di Nina Simone, ma Alison Pill ha suggerito che la canzone non fosse adatta ad essere cantata da una attrice di etnia caucasica.

Riferimenti

Riferimenti diretti

Riferimenti inversi

Collegamenti esterni

Interwiki

Identificativi esterni

Annotazioni

  1. Microsoft Unveils a New Look, Jeffrey Meisner i Microsoft Official Blog