Molo spaziale Archer

Da WikiTrek.
(Reindirizzamento da Cantiere spaziale Archer)
Jump to navigation Jump to search
Icona-basistellari.svgBase stellare
In originale:Archer Spacedock
Affiliazione:Federazione dei Pianeti Uniti
Operatore:Flotta Stellare
Immagine
Il Cantiere spaziale Archer e la Voyager-J al suo interno
Il Cantiere spaziale Archer e la Voyager-J al suo interno

Modifica i dati nella pagina della entità su DataTrek

Molo spaziale Archer è un Base stellare

Cantiere navale costruito nel XXXII secolo dopo la scoperta dei giacimenti di Dilitio su Theta Zeta. Il suo scopo principale è ammodernare le navi della Flotta Stellare esistenti e di ospitare la costruzione di quelle di nuova generazione. É stato inaugurato durante la cerimonia di apertura dei lavori della Accademia della Flotta Stellare nel 3190.

Il suo primo compito è stato installare un pathway drive sulla Voyager-J.

Sezioni

Note

  • Questa installazione è chiaramente dedicata al famoso capitano Jonathan Archer
  • Oltre alla Voyager-J, nelle immagini che lo raffigurano nell'episodio Kobayashi Maru, il cantiere può ospitare altre due astronavi.

Versione Italiana

  • In originale questa installazione è denominata Spacedock, una variazione di drydock, ovvero un bacino di carenaggio. La traduzione italiana è letterale in quanto dock significa "molo" o "attracco", ma non tiene conto del fatto che il termine originale italiano sia molto diverso. Si poteva forse usare "bacino spaziale" o "bacino di carenaggio spaziale": WikiTrek segue comunque il doppiaggio italiano come ascoltato nella trasmissione originale di Kobayashi Maru (Episodio) su Pluto TV SciFi.

Riferimenti

Riferimenti diretti

Riferimenti inversi

Collegamenti esterni

Nessun collegamento generico trovato su DataTrek

Interwiki

Identificativi esterni

Annotazioni


Navigatore Globale