Ellisse gravitazionale

Da WikiTrek.

Anomalia spaziale che compare all'improvviso dal subspazio in zone di spazio sempre diverse e che viene attratta da fonti elettromagnetiche.

Descrizione

La parte interna dell'anomalia non presenta distorsioni gravimetriche.

L'attività elettromagnetica crea una luminescenza naturale.

È presente un'atmosfera primitiva creata da numerose reazioni chimiche dovute al contatto di materiali eterogenei inglobati dall'anomalia durante il suo cammino nello spazio.

Eventi

La Voyager ha incontrato una di queste anomalie nel quadrante Delta nel 2376 con un'energia di trenta milioni di terajoule.

Per sfuggire all'effetto dell'elisse, la Voyager ha dovuto diminuire il consumo di energia e invertire la polarità degli scudi.

Altre specie

I Borg hanno designato questo fenomeno come Anomalia Spaziale 521.


Riferimenti

Astronavi

Sezione tecnica

Episodi

Pagine che portano qui


Collegamenti esterni

Informazioni sulla migrazione automatica

Pagina originariamente generata nell'istante con informazioni dal database di HyperTrek aggiornato nell'istante

  • hypertrek:db.ultimamodifica=
  • wikitrek:pagine.elaborata=
  • hypertrek:pagine.idpagina=5969
  • hypertrek:pagine.tag=ellissegravitazionale
  • hypertrek:pagine.idsezione=205


Navigatore Globale