Aamin Marritza

Da WikiTrek.
Jump to navigation Jump to search
Menu-personaggi.pngPersonaggio
Nascita: {{{PersonaggiNascita}}}
Genitori: {{{PersonaggiGenitori}}}
Specie: Cardassiano
Organizzazione:
Percorso nell'Accademia della Flotta Stellare: {{{PersonaggiAccademia}}}
Assegnamenti: Campo di lavoro di Gallitep
Matricola: {{{PersonaggiMatricola}}}
Grado: {{{PersonaggiGrado}}}
Mansione: Capo archivista
Onoreficenze: {{{PersonaggiOnorificenze}}}
Morte: Assassinato da Kainon nel 2369

Interpreti:

Impiegato al servizio di Gul Darhe'el come archivista durante l'occupazione cardassiana di Bajor nel campo di lavoro minerario di Gallitep.
Si sente colpevole per l'incapacità nel fermare le atrocità commesse da Darhe'el nei confronti dei prigionieri bajoriani.

Biografia

Mentre si trova su Bajor viene colpito dalla sindrome di Kalla-Nohra.

Nel 2364 dopo l'incarico su Gallitep viene trasferito su Kora II dove svolge l'attività di istruttore all'accademia militare cardassiana per cinque anni.

Su Kora II decide di alterare chirurgicamente il suo volto per assumere le sembianze del suo precedente comandante Gul Darhe'el.

Nel 2369 arriva su Deep Space Nine a bordo della Rak-Miunis. Come aveva progettato, quando svela che è affetto dalla sindrome di Kalla-Nohra, il Maggiore Kira lo collega subito al campo di lavoro di Gallitep e lo accusa dei crimini commessi in quel luogo dai Cardassiani durante l'occupazione. In seguito all'intervento di chirurgia plastica, viene identificato come Gul Darhe'el e rimandato al giudizio di un tribunale bajoriano per i crimini di guerra commessi a Gallitep. Ulteriori indagini, tuttavia, confermano che il vero Darhe'el è deceduto e si scopre il vero piano di Marritza: far condannare pubblicamente Darhe'el in modo che i Cardassiani vengano a conoscenza delle atrocità messe in atto nei confronti del popolo bajoriano e costringerli a sentirsi colpevoli come si era sentito lui mentre era archivista al servizio di Darhe'el. Una volta accertata la vera identità del Cardassiano, Marritza viene rilasciato perché non colpevole. Mentre viene scortato alla nave per fare ritorno su Kora II, Kainon uccide Marritza con un pugnale perché colpevole di essere un Cardassiano.

Pagine che portano qui


Collegamenti esterni

Informazioni sulla migrazione automatica

Pagina originariamente generata nell'istante con informazioni dal database di HyperTrek aggiornato nell'istante

  • hypertrek:db.ultimamodifica=
  • wikitrek:pagine.elaborata=
  • hypertrek:pagine.idpagina=8388
  • hypertrek:pagine.tag=marritzaaamin
  • hypertrek:pagine.idsezione=105
  • hypertrek:pagine.memoryalpha=Aamin_Marritza


Navigatore Globale