In the Flesh

Da WikiTrek.
Menu-voy.pngStagione 5 di Voyager
Numero di produzione: 198
Première americana: {{{EpisodiData USA}}}
Première italiana: {{{EpisodiData ITA}}}
Sequenza di trasmissione: 98
Prima TV USA: {{{EpisodiUSA}}}
Week Of della prima trasmissione USA: {{{EpisodiSAT}}}
Prima TV su NBC: {{{EpisodiNBC}}}
Prima TV su UPN: 04.11.1998
Prima TV su Italia Uno: {{{EpisodiI1}}}
Prima TV su (Canal) Jimmy: 21.07.2003
Prima TV su La 7: {{{EpisodiL7}}}
Prima trasmissione sulla RAI: {{{EpisodiRAI}}}
Prima trasmissione su Tele Venezia: {{{EpisodiTLV}}}
Prima TV su Telemontecarlo: {{{EpisodiTMC}}}
Prima TV su CBS All Access: {{{EpisodiCBSAll}}}
Prima TV su Netflix: {{{EpisodiNetflix}}}
Sequenza di trasmissione su Rete Quattro: {{{EpisodiR4}}}
Codice del The Next Generation Companion: {{{EpisodiCOD}}}
DVD europeo in cui è presente l'episodio: {{{EpisodiDVD}}}
VHS britannica dell'episodio: 5.2 (PG)
Storia: Nicholas Sagan
Sceneggiatura: {{{EpisodiTPY}}}
Screenplay: {{{EpisodiScreenplay}}}
Regia: David Livingston
Musica: Jay Chattaway
Produttore: {{{EpisodiProduttore}}}
Coproduttore: {{{EpisodiCoproduttore}}}
Produttore esecutivo: {{{EpisodiProd.Exec.}}}
Produttore associato: {{{EpisodiProd.Assoc.}}}
Consulente esecutivo: {{{EpisodiCons.Exec.}}}
Costo di produzione: {{{EpisodiCosto}}}
Incassi al botteghino: {{{EpisodiIncassi}}}
Durata: {{{EpisodiDurata}}}
Titolo nella collana La pista delle stelle: {{{EpisodiPST}}}
Titolo italiano: La teoria di Shaw
Titolo italiano scelto da Telemontecarlo: {{{EpisodiIT (TMC)}}}
Titolo spagnolo: {{{EpisodiES}}}
Titolo francese: {{{EpisodiFR}}}
Titolo tedesco: In Fleisch und Blut
Titolo giapponese: {{{EpisodiJP}}}
Titolo portoghese: {{{EpisodiPT}}}
Titolo brasiliano: Carne da minha Carne
Titolo afrikaans (Sudafrica): {{{EpisodiZA (af)}}}
Titolo zulu (Sudafrica): {{{EpisodiZA (zu)}}}
Sonoro: {{{EpisodiSonoro}}}
Effetti speciali: {{{EpisodiSFX}}}
Rating americano: {{{EpisodiRating USA}}}
Titolo nell'edizione italiana in DVD: {{{EpisodiDVDITA}}}
Titolo provvisorio: {{{EpisodiPRO}}}
Titolo italiano proposto dallo STIC: {{{EpisodiSTIC}}}
Data delle versioni dello script: {{{EpisodiSCR}}}
Data delle riprese: {{{EpisodiRIP}}}

Personaggi e interpreti

Personaggi e interpreti

Navigatore episodi

< Precedente Successivo >
Extreme Risk Once Upon a Time

In the Flesh è un Episodio di Voyager.

Trama

Data Stellare 52136.4: La Voyager scopre che la Specie 8472 ha creato una simulazione in un habitat del Quartier Generale della Flotta Stellare di San Francisco e che alcuni di loro si stanno allenando per confondersi tra gli umani per poter invadere la Terra.


Sezioni

In questo episodio...

  • Scopriamo che Chakotay ha rassegnato le dimissioni dalla Flotta Stellare nel marzo 2368.
  • Sette di Nove dice che nella Terza Guerra Mondiale della Terra ci sono state 600 milioni di vittime.

Note

  • Boothby è stato citato per la prima volta da Picard in Final Mission.
  • Nel periodo della Guerra Fredda l'Unione Sovietica aveva creato dei villaggi american life all'interno del suo territorio per addestrare gli agenti da infiltrare negli Stati Uniti.

47

  • La data stellare è 52136.4 (5 + 2 = 7 e 1 + 3 = 4).

YATI

  • Prendendo per buono il fatto che nessuno della Specie 8472, compreso Boothby, si sia accorto da subito che gli infiltrati della Voyager non erano tra il personale assegnato alla simulazione, come mai nessuno di loro ha notato che i gradi di Chakotay non erano della Flotta?
  • Sette di Nove dice che la fonte energetica dell'installazione degli 8472 è costituita da 13 generatori termoionici. I generatori termoionici non sono strumenti fantascientifici, bensì dispositivi attraverso i quali si ottiene un fascio di elettroni strappandoli termicamente a un metallo. Questo è il metodo che i normali monitor CRT usano per generare il pennello elettronico che scandisce lo schermo. I generatori termonionici assorbono energia e quindi non possono esserne una fonte per la simulazione.
  • Il Delta Flyer va e viene dal nascondiglio della Voyager fino alla struttura della simulazione e teletrasporta dentro e fuori delle persone in diverse riprese senza che nessuno se ne accorga. Possibile che la stazione degli 8472 non abbia sensori esterni?
  • Nella simulazione gli 8472 indossano le uniformi della Flotta Stellare in uso fino all'inizio del 2373, quindi si può presumere che la banca dati di cui sono venuti in possesso per ricreare la simulazione sia aggiornata più o meno a quel periodo. Ma come fa Boothby a sapere che Chakotay è in servizio sulla USS Voyager con la qualifica di Primo Ufficiale, visto che la Voyager contatta il quadrante Alfa solamente verso la metà del 2374 (Message in a Bottle)?

Versione italiana

  • Questo episodio era stato doppiato dalla RAI, che non l'ha mai trasmesso.
  • Il titolo italiano si riferisce alla frase di George Bernard Shaw «There are no secrets except the secrets that keep themselves» citata da Chakotay a Valerie Archer.
  • Nei titoli di coda viene citata Stella Musy come doppiatrice di Kes, malgrado il personaggio non faccia più parte del cast.


Riferimenti

Specie

Quante volte…

Pagine che portano qui

Astronavi
Basi stellari
Bevande
Cast
Direttive
Episodi
Flotta Stellare
    Pagine originariamente convertite da HT


    Collegamenti esterni

    Informazioni sulla migrazione automatica

    Pagina originariamente generata nell'istante con informazioni dal database di HyperTrek aggiornato nell'istante

    • hypertrek:db.ultimamodifica=
    • wikitrek:pagine.elaborata=
    • hypertrek:pagine.idpagina=2829
    • hypertrek:pagine.tag=voy098
    • hypertrek:pagine.idsezione=22


    Navigatore Globale