USS Dauntless NCC-80816

Da WikiTrek.
Jump to navigation Jump to search

Icone!ico-astronavi-flottastellare.pngNave Stellare
Affiliazione:Federazione dei Pianeti Uniti
Operatore:Flotta Stellare
Classe navale:Classe Dauntless
Ufficiale comandante:Vice ammiraglio Kathryn Janeway
Immagine
Vista ventrale della DauntlessP37
Vista ventrale della Dauntless

Modifica i dati nella pagina della entità su DataTrek

USS Dauntless NCC-80816 è una nave di nuova generazione della Flotta Stellare sviluppata in seguito al ritorno della Voyager dal Quadrante Delta. Si tratta della prima nave di Classe Dauntless[1], inaugurata in seguito al test di un prototipo della serie NX[2] (la cui identità è attualmente sconosciuta).

Descrizione

La Dauntless è una nave di nuova generazione della Flotta Stellare sviluppata in seguito al ritorno della Voyager dal Quadrante Delta.
Dopo che l'equipaggio ha potuto studiare una finta nave stellare costruita dall'alieno Arturis (Hope and Fear), la Voyager era stata equipaggiata con un prototipo di cavitazione quantica, affetto tuttavia da gravi inconvenienti tecnici (Timeless). In seguito al ritorno della Voyager, la Flotta Stellare ha potuto continuare gli studi sulla cavitazione quantica e costruire infine una vera nave stellare dotata di quella tecnologia rivoluzionaria. L'uso della cavitazione quantica è in qualche modo limitato dalla carenza di benamite.

Sezioni

Note

  • Le informazioni preliminari sulla Dauntless vengono da una intervista ad Aaron Waltke[3], successivamente integrate da altri post su Twitter[4].
  • La plancia della Dauntless è quasi identica a quella della nave vista in Hope and Fear anche in dettagli come la pannellatura della plancia e l'organizzazione dei pannelli LCARS[5].
  • In uno degli Star Trek Logs su Instagram, è specificato[6] che B'Elanna Torres ha svolto il ruolo di Project Lead nella sviluppo di questa nave.

Produzione

  • Durante la produzione dello show, la nave era informalmente chiamata "Dauntless 2"[7]
  • Il numero di registro della nave richiama la data di nascita del co-produttore esecutivo Patrick Krebs[8]: 16 agosto 1980

Riferimenti

Riferimenti diretti

Riferimenti inversi

Collegamenti esterni

Interwiki

Identificativi esterni

Annotazioni