Ephraim and Dot

Da WikiTrek.
Ico-sht3.svgStagione 2 di Short Treks
Numero di produzione: 205
Première americana: {{{EpisodiData USA}}}
Première italiana: {{{EpisodiData ITA}}}
Sequenza di trasmissione:
Prima TV USA: {{{EpisodiUSA}}}
Week Of della prima trasmissione USA:
Prima TV su NBC: {{{EpisodiNBC}}}
Prima TV su UPN: {{{EpisodiUPN}}}
Prima TV su Italia Uno:
Prima TV su (Canal) Jimmy: {{{EpisodiCJ}}}
Prima TV su Amazon Prime Video: {{{EpisodiAmazon}}}
Prima TV su La 7: {{{EpisodiL7}}}
Prima trasmissione sulla RAI: {{{EpisodiRAI}}}
Prima trasmissione su Tele Venezia: {{{EpisodiTLV}}}
Prima TV su Telemontecarlo: {{{EpisodiTMC}}}
Prima TV su CBS All Access: venerdì 13 dicembre 2019
Prima TV su Netflix:
Sequenza di trasmissione su Rete Quattro: {{{EpisodiR4}}}
Codice del The Next Generation Companion: {{{EpisodiCOD}}}
DVD europeo in cui è presente l'episodio:
VHS britannica dell'episodio:
Storia:
Sceneggiatura:
Screenplay: {{{EpisodiScreenplay}}}
Regia: Michael Giacchino
Musica:
Produttore: {{{EpisodiProduttore}}}
Coproduttore: {{{EpisodiCoproduttore}}}
Produttore esecutivo: {{{EpisodiProd.Exec.}}}
Produttore associato: {{{EpisodiProd.Assoc.}}}
Consulente esecutivo: {{{EpisodiCons.Exec.}}}
Costo di produzione: {{{EpisodiCosto}}}
Incassi al botteghino: {{{EpisodiIncassi}}}
Durata:
Titolo nella collana La pista delle stelle: {{{EpisodiPST}}}
Titolo italiano:
Titolo italiano scelto da Telemontecarlo: {{{EpisodiIT (TMC)}}}
Titolo spagnolo:
Titolo francese:
Titolo tedesco:
Titolo giapponese:
Titolo portoghese: {{{EpisodiPT}}}
Titolo brasiliano:
Titolo afrikaans (Sudafrica): {{{EpisodiZA (af)}}}
Titolo zulu (Sudafrica): {{{EpisodiZA (zu)}}}
Sonoro: {{{EpisodiSonoro}}}
Effetti speciali: {{{EpisodiSFX}}}
Rating americano: {{{EpisodiRating USA}}}
Titolo nell'edizione italiana in DVD: {{{EpisodiDVDITA}}}
Titolo provvisorio: {{{EpisodiPRO}}}
Titolo italiano proposto dallo STIC: {{{EpisodiSTIC}}}
Data delle versioni dello script:
Data delle riprese: {{{EpisodiRIP}}}

Personaggi e interpreti

Attori protagonisti

Attori co-protagonisti

Navigatore episodi

< Precedente Successivo >
The Girl Who Made the Stars Children of Mars

Ephraim and Dot è un episodio della seconda stagione di Star Trek: Short Treks.
Un documentario racconta la storia di un tardigrada e del suo conflittuale rapporto con la USS Enterprise NCC-1701, in particolare con uno dei suoi droni DOT-7.

Trama

Un documentario, intitolato The tardigrade in space racconta le avventure di una mamma tardigrada che, dovendo deporre le proprie uova al sicuro per gli anni necessari alla gestazione, nel 2267 si imbatte fortuitamente nella USS Enterprise NCC-1701.
Un drone DOT-7 identifica l'intrusa e cerca in ogni modo di scacciarla, tuttavia l'animale riesce a penetrare nella nave e a deporre le proprie uova nella sezione ingegneria, prima però di essere scaraventata fuori.

La tardigrada continua allora a seguire la Enterprise durante tutte le sue peripezie, nell'attesa che le uova si schiudano.
Quando è ormai tempo per i giovani di uscire dal loro guscio, nel 2285, mamma tardigrada riesce di nuovo ad entrare nella nave, durante la battaglia intorno al pianeta Genesis contro il falco da guerra di Kruge.
Prima che l'animale possa recuperare i suoi piccoli, Dot lo espelle di nuovo dalla nave e, solo allora, il robot si rende conto della presenza a bordo delle uova. Pochi secondi dopo, il conto alla rovescia per l'autodistruzione giunge al termine e la Enterprise esplode precipitando poi sul pianeta.

Alla tardigrada non resta che piangere la perdita dei suoi piccoli, quando, tra i detriti, vede Dot, molto danneggiato ma ancora operativo. Poco prima di aggredirlo per distruggerlo, il robot rivela di avere ospitato le uova in un vano all'interno del suo esoscheletro. Queste si sono aperte e i piccoli volano felici intorno alla mamma e a Dot.
L'animale capisce allora che il robot ha avuto cura della vita quando l'ha identificata e inizia un nuovo viaggio con lui e i suoi piccoli lungo la rete micelica.

Sezioni

In questo episodio…

Note

  • Questo episodio non si inserisce nel Canone di Star Trek, ma deve essere probabilmente visto come un documentario per bambini sui tardigradi per insegnare divertendo, senza prestare troppa attenzione alla storia vera.
  • Il fatto che la tardigrada insegua la Enterprise per anni senza raggiungerla, deve probabilmente essere vista come una allegoria del fatto che l'animale ha sempre seguito lo spostamento delle sue uova negli anni necessari alla schiusa.

Okudagram

YATI

Blooper

Produzione

  • Nei trailer dell'episodio, Dot era raffigurato in colore grigio e blu, come gli altri DOT-7 visti nella serie, mentre nell'episodio finito le sue decorazioni colorate sono rosse.

Citazioni

Narratore: At last, peace returns to the world of our Mother tardigrade. We can't help but wonder what adventures await as our new family goes boldly where no one has gone before

Pagine che portano qui


Collegamenti esterni

Annotazioni


Navigatore Globale