Species Ten-C

Da Wikitrek.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Dsc.pngStagione 4 di Discovery
Titolo italiano:Specie Dieci-C
Stagione:4
Numero di produzione:412
Data di pubblicazione originale: Paramount+
Data di pubblicazione in Italia: Pluto TV SciFi
Scritto da:Kyle Jarrow
Regista:Olatunde Osunsanmi
Posizione nella lista:12
Personaggi e interpreti DT
Attori co-protagonisti

Attori ospiti

Navigatore
< PrecedenteSuccessivo >
Rosetta Ritorno a casa

Modifica i dati nella pagina della entità su DataTrek

Species Ten-C è un episodio della quarta stagione di Star Trek: Discovery.

La Discovery entra in contatto con la Specie sconosciuta 10-C. Comunicare con gli alieni sembra essere l'unica possibilità per interrompere la striscia di distruzione della AMO, ma l'intervento di Tarka rischia di nuovo di mettere a rischio tutta la missione.

Trama

Teaser

Primo atto

Secondo atto

Terzo atto

Quarto atto

Sezioni

In questo episodio…

  • Book dice che il nome "Cleveland Booker" è quello del suo mentore e che è usanza dei Corrieri ereditarlo. Lui è la quinta persona a portare il nome. Questo potrebbe dare una spiegazione sul come mai un Kwejian porti come nome proprio quello di una città della Terra, nonostante la non appartenenza del pianeta alla Catena Smeraldo: magari alcuni Umani, dopo il Grande Fuoco e l'uscita dalla Federazione, si sono arruolati come corrieri.
  • Il dottor Hirai dice che la Specie 10-C è al livello 2 della Scala di Kardašëv: significa che la loro civiltà è in grado di utilizzare tutta la potenza della loro stella, approssimativamente 4x1026 watt. Ha senso considerando gli anelli di Dyson visti in precedenza e l'Ipercampo attuale che si può paragonare a una Sfera di Dyson. Si noti che questo livello di progresso non è nulla di speciale: la Federazione dei Pianeti Uniti si trova almeno nella stessa posizione: per quanto non si siano mai costruite tali mega-strutture intorno a una singola stella, l'ampiezza del territorio e i sistemi di produzione energetica avanzati permettono sicuramente una produzione in quell'ordine di grandezza.
  • Vediamo che il laboratorio di Stamets ha un condotto verticale aperto verso lo spazio da cui escono i Dot-23. L'atmosfera è mantenuta da un normale campo di forza e si presume che il pozzo possa essere meccanicamente chiuso con una paratia.

Note

  • Il linguaggio a cui fa riferimento Burnham, il Lincos, esiste veramente. Il suo nome è una abbreviazione per il latino lingua cosmica ed è stato ideato per stabilire una comunicazione e poi un vocabolario condiviso con esseri non umani. Nel 1999 e 2003 è stato usato per inviare le due cosiddette Cosmic Call. Pur non menzionato direttamente, concetti simili sono diventati noti al grande pubblico in romanzi di fantascienza come Starplex e Project Hail Mary.
  • Anche il METI è un progetto reale che ha lo scopo (controverso) di trasmettere messaggi interstellari. Anson Mount fa parte del consiglio direttivo della organizzazione[1].
  • Il numero atomico dell'isolinio è 178. Se, come nel linguaggio scientifico del periodo in cui è stato prodotto l'episodio, si intende il numero di protoni all'interno del nucleo, la tecnologia per evitarne il decadimento deve essere particolarmente avanzata, visto che nella realtà scientifica ogni elemento di numero atomico maggiore o uguale a 84 (83, se si considera il fatto che l'isotopo più stabile del bismuto ha in realtà un'emivita estremamente lunga, di circa venti miliardi di miliardi di anni) è instabile indipendentemente dal numero di neutroni, ed elementi di numero anche di poco superiore a 100 sono sintetizzabili soltanto in laboratorio (in natura si potrebbero teoricamente trovare soltanto nei primissimi istanti successivi all'esplosione di una supernova), e caratterizzati da emivite particolarmente corte.

47

  • Quando la specie 10-C invia per la prima volta gli idrocarburi alla Discovery, la percentuale dei primi e dei secondi in ordine di proporzione rispetto al totale inviato è rispettivamente del 25% e del 22%, per una somma del 47%.

Okudagram

Blooper

YATI

  • Continua l'usanza di Burnham di usare la "logica" a caso: mentre attendono risposta dalla Specie 10-C, il capitano dice alla presidentessa che non ha senso attendere perchè logicamente gli alieni avrebbero già dovuto rispondere. Non avendo nessuna idea della identità o delle capacità della Specie 10-C non si può logicamente trarre nessuna conclusione dai loro tempi di risposta.
  • Zora non si accorge prima del sabotaggio al condotto del plasma, poi della sparizione di Reno e infine della Nautilus attaccata al suo scafo. Oltre a lei, nessun altro membro dell'equipaggio nota nulla di strano. Stamets inoltre dice di aver eseguito vari cicli diagnostici, senza rilevare anomalie. Tutto questo è chiaramente senza senso da un punto di vista sistemistico: si tratta dell'ennesimo espediente per parlare a sproposito di "sentimenti" di qualche tipo, arrivando qui a creare un senso di "disagio" interiore in Zora.
  • Tutti si stupiscono che il Traduttore universale non funzioni con la Specie 10-C: se originariamente si pensava che avrebbe funzionato, allora che senso ha avuto tutta la digressione dell'episodio precedente? Ipotizzando che il traduttore avrebbe funzionato, sarebbe stato opportuno dirigersi subito verso l'Ipercampo.
  • Burnham e Saru pensano di confrontarsi con gli altri ufficiali di plancia come se fosse la scoperta del secolo. In realtà le riunioni degli ufficiali superiori sono un marchio di fabbrica di Star Trek e una dimostrazione della potenza del lavoro di squadra. Casomai è Star Trek: Discovery ad essere una eccezione essendo una serie incentrata su un personaggio unico.
  • Nel bel mezzo del tentativo di comunicazione con gli alieni e dopo aver raggiunto risultati concreti, non solo Burnham e Saru mollano tutto per parlare dei loro sentimenti, ma il capitano dice che la situazione sembra sfuggirle di mano. Il modo in cui si svolge questo incontro e le osservazioni del capitano, proprio nel momento in cui la comunicazione sta iniziando a funzionare, sono senza senso.
  • Come è possibile che Reno, prima di essere rapita, non abbia avuto tempo né di difendersi da Tarka, né da dare l'allarme o inviare messaggi di qualsiasi genere, ma ha potuto smontare un comunicatore e nasconderne una parte senza essere notata?

Versione Italiana

  • A [T:46:00] Burnham elenca i componenti dell'atmosfera in cui si trovano e dice: "68% azoto,.. , 0,94% argo", ma in originale le percentuali sono del 78% di azoto è 0,93% di argo.

Continuity

Citazioni

Produzione

Pagine che portano qui

Pagine prive di categorie
Cast
Cast - C
Cast - J
Discovery
Episodi di Discovery
Eventi Trek
    Nuovo box HT
    Pages using DynamicPageList3 parser function
    Pagine con errori di script
    Personaggi - D
    Personaggi - N
      Personaggi - T
      Personaggi - Z
      Personaggi principali
      Specie - 0-9
      Star Trek Discovery
      Timeline Trek


      Riferimenti

      Riferimenti diretti

      Riferimenti inversi

      Collegamenti esterni

      Interwiki

      Identificativi esterni

      • 51726, Identificativo TV Show Transcripts
      • tt18298648, Identificativo su IMDB

      Annotazioni