Chosen Realm

Da WikiTrek.
Menu-ent.pngStagione 3 di Enterprise
Numero di produzione: 64
Première americana: {{{EpisodiData USA}}}
Première italiana: {{{EpisodiData ITA}}}
Sequenza di trasmissione: 64
Prima TV USA: {{{EpisodiUSA}}}
Week Of della prima trasmissione USA: {{{EpisodiSAT}}}
Prima TV su NBC: {{{EpisodiNBC}}}
Prima TV su UPN: 14.01.2004
Prima TV su Italia Uno: {{{EpisodiI1}}}
Prima TV su (Canal) Jimmy: {{{EpisodiCJ}}}
Prima TV su La 7: 15.05.2005
Prima trasmissione sulla RAI: {{{EpisodiRAI}}}
Prima trasmissione su Tele Venezia: {{{EpisodiTLV}}}
Prima TV su Telemontecarlo: {{{EpisodiTMC}}}
Prima TV su CBS All Access: {{{EpisodiCBSAll}}}
Prima TV su Netflix: {{{EpisodiNetflix}}}
Sequenza di trasmissione su Rete Quattro: {{{EpisodiR4}}}
Codice del The Next Generation Companion: {{{EpisodiCOD}}}
DVD europeo in cui è presente l'episodio: {{{EpisodiDVD}}}
VHS britannica dell'episodio: {{{EpisodiVHS}}}
Storia: Manny Coto
Sceneggiatura: {{{EpisodiTPY}}}
Screenplay: {{{EpisodiScreenplay}}}
Regia: Roxann Dawson
Musica: Paul Baillargeon
Produttore: {{{EpisodiProduttore}}}
Coproduttore: {{{EpisodiCoproduttore}}}
Produttore esecutivo: {{{EpisodiProd.Exec.}}}
Produttore associato: {{{EpisodiProd.Assoc.}}}
Consulente esecutivo: {{{EpisodiCons.Exec.}}}
Costo di produzione: {{{EpisodiCosto}}}
Incassi al botteghino: {{{EpisodiIncassi}}}
Durata: {{{EpisodiDurata}}}
Titolo nella collana La pista delle stelle: {{{EpisodiPST}}}
Titolo italiano: Il dominio prescelto
Titolo italiano scelto da Telemontecarlo: {{{EpisodiIT (TMC)}}}
Titolo spagnolo: {{{EpisodiES}}}
Titolo francese: {{{EpisodiFR}}}
Titolo tedesco: {{{EpisodiDE}}}
Titolo giapponese: {{{EpisodiJP}}}
Titolo portoghese: {{{EpisodiPT}}}
Titolo brasiliano: {{{EpisodiBR}}}
Titolo afrikaans (Sudafrica): {{{EpisodiZA (af)}}}
Titolo zulu (Sudafrica): {{{EpisodiZA (zu)}}}
Sonoro: {{{EpisodiSonoro}}}
Effetti speciali: {{{EpisodiSFX}}}
Rating americano: {{{EpisodiRating USA}}}
Titolo nell'edizione italiana in DVD: {{{EpisodiDVDITA}}}
Titolo provvisorio: {{{EpisodiPRO}}}
Titolo italiano proposto dallo STIC: {{{EpisodiSTIC}}}
Data delle versioni dello script: {{{EpisodiSCR}}}
Data delle riprese: Dal 21 al 29 ottobre 2003

Personaggi e interpreti

Personaggi e interpreti

Navigatore episodi

< Precedente Successivo >
Carpenter Street Proving Ground

Chosen Realm è un Episodio di Enterprise.

Trama

2153: L'Enterprise risponde ad una chiamata di soccorso di una nave di Triannon.

Una volta portati a bordo, gli alieni si rivelano degli estremisti religiosi che assumono il controllo della nave per utilizzarla nella loro guerra santa contro la fazione opposta del loro mondo.

Sezioni

In questo episodio...

  • Scopriamo che le sfere che generano i campi gravimetrici sono tutte uguali tra loro.
  • L'ultima stima di T'Pol sul numero delle sfere è 59.
  • Viene ucciso un marinaio dal suicidio di uno dei Triannon.
  • L'Enterprise copre i 6,3 anni luce che separano la sfera dal pianeta dei Triannon in tre giorni alla massima velocità.
  • Scopriamo che una delle unità utilizzate per misurare la capacità di memorizzazione ha come simbolo «XB». Se la «X» fosse il simbolo del prefisso SI «exa» (mega, giga, tera, peta, exa), corrisponderebbe a 10^18 byte, ovvero circa dieci milioni di volte la capacità media degli hard disk del periodo in cui è stato prodotto l'episodio.
  • Uno dei Triannon si fa detonare a scopo dimostrativo con un esplosivo organico sul ponte C provocando una falla, la morte di un marinaio e il ferimento di almeno altri tre per decompressione esplosiva. L'esplosivo dei Triannon funziona in maniera molto simile a quello usato dai Kazon sulla Voyager in Basics - Part I.
  • Il leader dei Triannon elimina tutte le informazioni scientifiche riguardanti la Distesa Delfica dal computer dell'Enterprise. Non è chiaro se i dati siano persi del tutto oppure se esista una qualche copia di backup superstite.
  • Vediamo Archer e Phlox comunicare attraverso il computer utilizzando una sorta di chat via tastiera.

Note

  • Il titolo dell'episodio è il nome dato dai Triannon alla Distesa Delfica.
  • La citazione della tortura della camera stagna fatta da D'Jamat ad Archer si riferisce ad Anomaly.
  • Phlox dice ad Archer che non ha potuto compiere alcuna scansione sui Triannon per via della loro religione. Stando così le cose, significa che l'Enterprise avrebbe preso a bordo un gruppo di alieni sconosciuti senza fare nessun esame medico: se fossero stati portatori di qualche organismo letale per l'equipaggio?
  • Un infermiere applica un sacchetto blu sulla spalla di uno degli alieni: questo strumento è del tutto simile ad un prodotto analogo del periodo in cui è stato prodotto l'episodio della linea di automedicazione Nexcare, prodotto dalla 3M e comunemente venduto nei supermercati anche in Italia.

Okudagram

  • A [T:17:35] si vede l'output testuale della cancellazione selettiva degli archivi:
    GLOBAL FILE DELETION IN PROGRESS:
    SPHERE/GRAVYMETRIC VARIATION
    SPHERE/COVARIANT EXTRAPOLATION
    TRELLIUM-D/ANALYSIS
    TRELLIUM-D/APPLICATION
    SELEYA
    DSAARIAN
    SPHERE
    SPHERE/GRAVYMETRIC VARIATION
    SPHERE/COVARIANT EXTRAPOLATION
    SPATIAL ANOMALY
    TRELLIUM-D/ANALYSIS
    TRELLIUM-D/SYNTHESIZING
    TRELLIUM-D/APPLICATION
  • A [T:26:25] vediamo che le finestre della GUI del computer della nave hanno la barra del titolo a sinistra.
  • A [T:26:25] si vede un esempio di chat via tastiera, il programma sembra essere COM MODE HB88.

YATI

  • Tucker deve aver compiuto miracoli prima dell'inizio di questo episodio. Infatti l'Enterprise copre 6,3 anni luce in tre giorni. Questo significa 2,1 anni luce al giorno, ovvero 760 anni luce circa all'anno, ovvero una velocità superiore a warp 9 nella scala utilizzata nella Serie Classica.

Versione italiana

  • In occasione della prima trasmissione in Italia, questo episodio è stato trasmesso senza la sigla iniziale ed è stato unito a Carpenter Street, privato dei titoli di coda. Tra i due episodi, oltre la pausa pubblicitaria è stato trasmesso un breve stacco che mostra l'Enterprise mentre entra in curvatura e il logo «Star Trek Enterprise» accompagnati da un jingle tratto dalla sigla di apertura.
  • Dopo aver ripreso la nave, Archer comunica di aver trasferito le funzioni di comando in sala macchine, tuttavia «engineering» è stato tradotto erroneamente con «ingegneria».

Riferimenti

Specie

Pagine che portano qui

Astronavi
Cast
Enterprise
Episodi
Fenomeni
Pagine originariamente convertite da HT


Collegamenti esterni

Informazioni sulla migrazione automatica

Pagina originariamente generata nell'istante con informazioni dal database di HyperTrek aggiornato nell'istante

  • hypertrek:db.ultimamodifica=
  • wikitrek:pagine.elaborata=
  • hypertrek:pagine.idpagina=2347
  • hypertrek:pagine.tag=ent064
  • hypertrek:pagine.idsezione=17
Navigatore Globale