Star Trek III: The Search for Spock

Da WikiTrek.
Menu-film.pngFilm
Numero di produzione: {{{EpisodiNPR}}}
Première americana: 01.06.1984
Première italiana: {{{EpisodiData ITA}}}
Sequenza di trasmissione: {{{EpisodiSEQ}}}
Prima TV USA: {{{EpisodiUSA}}}
Week Of della prima trasmissione USA: {{{EpisodiSAT}}}
Prima TV su NBC: {{{EpisodiNBC}}}
Prima TV su UPN: {{{EpisodiUPN}}}
Prima TV su Italia Uno: {{{EpisodiI1}}}
Prima TV su (Canal) Jimmy: {{{EpisodiCJ}}}
Prima TV su La 7: {{{EpisodiL7}}}
Prima trasmissione sulla RAI: {{{EpisodiRAI}}}
Prima trasmissione su Tele Venezia: {{{EpisodiTLV}}}
Prima TV su Telemontecarlo: {{{EpisodiTMC}}}
Prima TV su CBS All Access: {{{EpisodiCBSAll}}}
Prima TV su Netflix: {{{EpisodiNetflix}}}
Sequenza di trasmissione su Rete Quattro: {{{EpisodiR4}}}
Codice del The Next Generation Companion: {{{EpisodiCOD}}}
DVD europeo in cui è presente l'episodio: {{{EpisodiDVD}}}
VHS britannica dell'episodio: {{{EpisodiVHS}}}
Storia: Harve Bennett
Sceneggiatura: {{{EpisodiTPY}}}
Screenplay: {{{EpisodiScreenplay}}}
Regia: Leonard Nimoy
Musica: James Horner
Produttore: Harve Bennett
Coproduttore: {{{EpisodiCoproduttore}}}
Produttore esecutivo: Gary Nardino
Produttore associato: Ralph Winter
Consulente esecutivo: Gene Roddenberry
Costo di produzione: 16 milioni di dollari
Incassi al botteghino: 78 milioni di dollari
Durata: {{{EpisodiDurata}}}
Titolo nella collana La pista delle stelle: {{{EpisodiPST}}}
Titolo italiano: Star Trek III - Alla ricerca di Spock
Titolo italiano scelto da Telemontecarlo: {{{EpisodiIT (TMC)}}}
Titolo spagnolo: En Busca De Spock
Titolo francese: Star Trek III: A la recherche de Spock
Titolo tedesco: Auf Der Suche Nach Mr. Spock
Titolo giapponese: Mister Spock wo Sagase! (La ricerca del signor Spock!)
Titolo portoghese: Jornada nas Estrelas III: A Procura De Spock
Titolo brasiliano: {{{EpisodiBR}}}
Titolo afrikaans (Sudafrica): Die Soek Van Spock
Titolo zulu (Sudafrica): Spock Ukungcinga
Sonoro: Dolby
Effetti speciali: Industrial Light & Magic
Rating americano: PG
Titolo nell'edizione italiana in DVD: {{{EpisodiDVDITA}}}
Titolo provvisorio: {{{EpisodiPRO}}}
Titolo italiano proposto dallo STIC: {{{EpisodiSTIC}}}
Data delle versioni dello script: {{{EpisodiSCR}}}
Data delle riprese: {{{EpisodiRIP}}}

Personaggi e interpreti

Personaggi e interpreti

Navigatore episodi

< Precedente Successivo >
Star Trek II Star Trek IV

Star Trek III: The Search for Spock è un Film.

Trama

Data Stellare 8210.3: Esplorando il pianeta creato dalla deflagrazione del Genesis, il Grissom ritrova il corpo vivo del Capitano Spock il quale è stato rigenerato dall'onda Genesis; tuttavia la mente di Spock è vuota.


Sezioni

Note

  • Il d'k tahg, il tradizionale coltello klingon a tre lame, è stato ideato da Phil Norwood.
  • Valkris usa per la prima volta il saluto klingon Qapla'.
  • Kirk rivede gli ultimi avvenimenti prima dell'eroica morte di Spock attraverso le registrazioni visive delle telecamere di bordo dell'Enterprise, che sembra non essere una telecamera fissa, ma è anzi dotata di un tocco da regista con stacchi e primi piani ad effetto.
  • Dati tecnici delle riprese:
    • Formato dei negativi: 35 mm
    • Riprese: Panavision (anamorfica)
    • Formato della pellicola: 35 mm
    • Aspect Ratio: 2.35:1
  • Quando Kirk esce dalla plancia per recarsi nel suo alloggio, preme i pulsanti del turboascensore C-8, quindi ponte C, sezione 8. Quindi si potrebbe ipotizzare che Kirk occupi uno degli alloggi degli ospiti sul ponte C, visto che quello del Capitano è sul ponte 5 (Star Trek I). Inoltre, secondo la pulsantiera, l'Enterprise avrebbe 10 ponti (A-J).

47

  • Su uno schermo dell'Excelsior compare per due volte un diagramma con in ordinata la scritta «i-74».
  • Quando Saavik analizza il Settore 3 di Genesis sul suo monitor compare la scritta «4.7 Celcius».

Blooper

  • Quando Kirk e Sarek si incontrano nella casa di Kirk, la sistemazione delle armi antiche sulla parete cambia tra una scena e l'altra.
  • Quando lo schermo mostra la mappa della zona della cabina di Spock, viene visualizzata la struttura di una nave standard classe Constitution, non quella dell'Enterprise dopo il refit.
  • Durante la scena dell'autodistruzione Chekov pronuncia il codice 11B2B3, mentre sullo schermo del computer appare 1B2B3.
  • Durante la notte su Genesis Spock e Saavik stanno affrontando la tempesta e ad un certo punto si vede un albero che cade addosso ad un Klingon, sebbene i Klingon non siano ancora arrivati sul pianeta.
  • Quando Kirk e Kruge stanno combattendo, si stacca un pezzo di montagna e cade sul posto anziché rotolare come avrebbe fatto un pezzo di roccia.
  • Quando Kirk scende su Genesis indossa un giubbotto che utilizza per coprire il corpo di David. Quando sale a bordo della nave klingon è senza giubbotto, ma quando arriva su Vulcano indossa lo stesso giubbotto che aveva quando è sbarcato su Genesis.
  • Al termine della cerimonia, una delle comparse che regge la lettiga della Maestra di Cerimonie sembra proprio stia cercando di reprimere una poco vulcaniana risata; è quella posteriore destra per chi guarda.

YATI

  • In The Menagerie Spock mostra l'Enterprise com'era 13 anni prima di allora. L'Ammiraglio Morrow dice che l'Enterprise ha vent'anni, il che significherebbe che la missione quinquennale, i cinque anni di bacino orbitale e gli avvenimenti dei primi due film si sono svolti in sette anni.

Riciclati

Versione italiana

  • Quando viene attivata la sequenza di autodistruzione, Kirk & C. dicono a turno «Distruggi sequenza uno». È una vera fortuna che il software del XXIII secolo non prenda gli ordini alla lettera, altrimenti ci si aspetterebbe che il computer risponda «Sequenza uno distrutta. Si desidera distruggere qualche altra sequenza?».
  • Nella scena in cui Saavik informa il Capitano Esteban del ritrovamento di Spock, fa riferimento a quest'ultimo chiamandolo «comandante» anziché «capitano».
  • Ci sono alcune traduzioni inusuali:
    • Dispositivo di occultamento -> dispositivo di simulazione.
    • Vulcano e Vulcaniano -> Vulcan.
    • Teletrasporto -> raggi trasportatori, raggi di trasporto.
    • Sala teletrasporto -> camera di trasferimento.
    • Curvatura è stato lasciato warp.
    • Incrociatore pesante -> super incrociatore.
    • Visore -> grande monitor.
    • Computer -> memorizzatori.
    • Ingegnere capo -> primo ufficiale degli impianti elettronici.
  • L'addetto klingon alle armi viene chiamato «gunner» (cannoniere) come se fosse il suo nome proprio.
  • Quando McCoy dichiara la sua identità a T'Lar prima del far-tol-pan, pronuncia il suo nome «McCoy, Leonard Henry», probabilmente per seguire il labiale, in quanto nella versione originale
    l'iniziale «H» del secondo nome di McCoy viene pronunciata pronuncia «eich» (lo spelling della lettera H in inglese).

Citazioni

Kirk: How much refit time till we can take her out again?
Scott: Eight weeks, sir. But you don't have eight weeks, so I'll do it for ya in two.
Kirk: Mr. Scott, have you always multiplied your repair estimates by a factor of four?
Scott: Certainly, sir. How else can I keep my reputation as a miracle worker?

Sulu: She's supposed to have transwarp drive...
Scott: Aye. And if my grandmother had wheels she'd be a wagon!

Kirk: You're suffering from a Vulcan mind-meld, Doctor.
McCoy: That green-blooded son of a bitch! It's his revenge for all those arguments he lost!

Turbolift: Level, please?
Scott: Transporter room!
Turbolift: Thank you!
Scott: Up your shaft...

Scott: All systems automated and ready. A chimpanzee and two trainees could run her.
Kirk: Thank you, Mister Scott, I'll try not to take that personally.

Kirk: Sorry about your ship, but as we say on Earth, c'est la vie.

Maltz: Impressive. They can make planets.
Kruge: Oh yes. New cities, homes in the country. Your woman at your side, children playing at your feet, and overhead, fluttering in the breeze, the flag of the Federation. Charming.

Kirk: My God, Bones, what have I done?
McCoy: What you had to do. What you always do. Turn death into a fighting chance to live.

Sarek: My logic is uncertain where my son is concerned.

Kirk: What I have done... I had to do.
Sarek: But at what cost? Your ship... your son.
Kirk: If I hadn't tried, the cost would have been my soul.

Spock: My father says that you have been my friend... You come back for me.
Kirk: You would have done the same for me.
Spock: Why would you do this?
Kirk: Because the needs of the one outweighed the needs of the many.


Riferimenti

Episodi

Pianeti

Specie

Quante volte…

Pagine che portano qui


Collegamenti esterni

Informazioni sulla migrazione automatica

Pagina originariamente generata nell'istante con informazioni dal database di HyperTrek aggiornato nell'istante

  • hypertrek:db.ultimamodifica=
  • wikitrek:pagine.elaborata=
  • hypertrek:pagine.idpagina=7536
  • hypertrek:pagine.tag=film03
  • hypertrek:pagine.idsezione=23
  • hypertrek:pagine.imdb=http://www.imdb.com/title/tt0088170/


Navigatore Globale