Jinaal

Da Wikitrek.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Dsc.pngStagione 5 di Discovery
Stagione:5
Numero di produzione:503
Data di pubblicazione originale: Paramount+
Data di pubblicazione in Italia: Paramount+
Scritto da:
Regista:Andi Armaganian
Anno della timeline:3191
Posizione nella lista:3

Modifica i dati nella pagina della entità su DataTrek

Jinaal è un episodio della quinta stagione di Star Trek: Discovery.


Trama

Primo atto

Secondo atto

Terzo atto

Quarto atto

Sezioni

In questo episodio…

  • Veniamo a sapere che le macchie sul viso dei Trill sono come impronte digitali: sono uniche per ogni persona e cambiano poco o nulla durante la vita dell'individuo.
  • Rayner diventa formalmente primo ufficiale della Discovery. Le parole di Burnham e di Tilly chiariscono che sia stato retrocesso al grado di Commander e infatti non porta più i gradi e le mostrine da Capitano.
  • Sentiamo conferma diretta del fatto che l'anno corrente sia il 3191.
  • Scopriamo che Eva Nilsson è stata riassegnata alla USS Voyager NCC-74656-J. Prima di lasciare la nave ha donato il suo Tribolo al Tenente Christopher: si tratta probabilmente di quello che abbiamo visto girare per i corridoi in Red Directive.
  • Scopriamo che l'ufficiale di plancia della specie Osnullus si chiama Arav e ha il grado di Tenente.
  • Adira Tal e Gray Tal decidono di interrompere la loro relazione
  • Sentiamo dire che le terre emerse di Trill coprono 500 milioni di km2; per confronto, la superficie della Terra è circa 510 milioni.

Note

  • Lo scambio di battute tra Burnham e Booker a proposito del "On the count of three" è un chiaro riferimento alla scena della bomba nel bagno del celebre film Arma letale 2.
  • Adira afferma che è inusuale, ma non impossibile, che un simbionte Trill viva 800 anni o più; in effetti, in Forget Me Not, avevamo visto uno degli ospiti precedenti di Tal indossare un'uniforme della Flotta Stellare vista in Star Trek: Picard. Resta comunque strano quanto ciò sembrerebbe implicare, ovvero che Tal possa avere avuto soli cinque ospiti in otto secoli; peraltro, se questo fosse anche stato il periodo di tempo dal quale il suo simbionte era in vita, Adira l'avrebbe plausibilmente fatto presente. Ad ogni modo, non si può escludere per esempio che, per qualche ragione, tale uniforme abbia avuto un ruolo anche secoli dopo il XXIV.

47

Okudagram

Blooper

YATI

  • Decisamente inverosimile pensare che la Flotta Stellare abbia in archivio tutti gli schemi facciali dei Trill (anche solo di quelli uniti) da 800 anni a questa parte, considerando anche la storia "movimentata" dei Trill dentro e fuori dalla Federazione dei Pianeti Uniti.
  • Per quanto Rayner si stesse comportando in maniera non del tutto in linea con quanto ordinatogli da Burnham, Tilly si rivolge a lui in una maniera che sfocia nell'insubordinazione. Non si limita a esporre le proprie critiche in maniera rispettosa e distaccata, ma lo offende e lo critica in maniera esageratamente emotiva. Per quanto sappiamo che la Flotta Stellare non sia una organizzazione completamente militaristica, questi atteggiamenti di un subordinato verso un ufficiale superiore sono ingiustificabili.
  • Jinaal spiega che gli scienziati hanno appositamente creato una serie di indizi che potessero essere seguiti solo da persone "meritevoli" e in tempo di pace. In realtà tutto questo è decisamente opinabile. Il ritrovamento del vascello scientifico di Vellek è stato un evento casuale e seguire le tracce è qualcosa che qualunque gruppo minimamente attrezzato e organizzato avrebbe potuto fare. La dimostrazione di questa affermazione è che Moll e L'ak, persone meno che meritevoli, si trovano alla pari con la Flotta Stellare nel seguire le tracce. Il piano di Jinaal inoltre prevedeva l'esistenza per un periodo indefinito della cava di pietra, la permanenza degli indizi sulle rocce, la presenza dei predatori. Incredibile inoltre la coincidenza della stagione della riproduzione e della presenza di un individuo in grado di comunicare telepaticamente con loro.

Versione Italiana

Continuity

  • La cerimonia del Zhian'tara ha debuttato in Facets.
  • Scopriamo che Jinaal e Vellek hanno indagato sui Progenitori e infine scoprendo i loro segreti in un periodo che coincideva con la Guerra del Dominio. Questo significa che la loro missione si è svolta tra il 2369, anno di ambientazione di The Chase, e il 2375, anno in cui appunto la guerra è terminata. Con loro lavoravano anche altri quattro scienziati dalla identità ancora ignota: considerando che Jinaal era un cittadino Federale e Vellek un militare dei Romulani, possiamo forse ipotizzare che gli altri fossero membri di altrettante potenze rilevanti a livello galattico? Klingon, Cardassiani, Bajoriani o Ferengi? La ricerca mirava forse a scoprire un "arma definitiva" per vincere la guerra? O si trattava di uno sforzo "collaterale" con intenti pacifici?
  • Il barista serve una Slug-O Cola Ferengi: si tratta di un prodotto visto in Star Trek: Deep Space Nine e nella terza stagione di Star Trek: Picard.

Citazioni

Jinaal: We created the clues so that no one could reach the end unless they follow the full path. We wanted the power to be found, but only by a worthy seeker, and only when the time was right. A time of peace when species have evolved enough to use it only for good.

Produzione

  • L'uso del cosiddetto "effetto notte" per le riprese nella cava ha dato risultati davvero pessimi, osservando in particolare le ombre gettate in maniera ben visibile dai personaggi e dagli oggetti.

Riferimenti

Riferimenti diretti

Riferimenti inversi

Immagini collegate

Collegamenti esterni

Interwiki

Identificativi esterni

  • 68578, Identificativo TV Show Transcripts

Annotazioni