Homeward

Da WikiTrek.
Jump to navigation Jump to search
Menu-tng.pngStagione 7 di The Next Generation
Numero di produzione: 265
Première americana: {{{EpisodiData USA}}}
Première italiana: {{{EpisodiData ITA}}}
Sequenza di trasmissione: 165
Prima TV USA: {{{EpisodiUSA}}}
Week Of della prima trasmissione USA: 17.01.1994
Prima TV su NBC: {{{EpisodiNBC}}}
Prima TV su UPN: {{{EpisodiUPN}}}
Prima TV su Italia Uno: 10.09.1997
Prima TV su (Canal) Jimmy: {{{EpisodiCJ}}}
Prima TV su Amazon Prime Video: {{{EpisodiAmazon}}}
Prima TV su La 7: {{{EpisodiL7}}}
Prima trasmissione sulla RAI: {{{EpisodiRAI}}}
Prima trasmissione su Tele Venezia: {{{EpisodiTLV}}}
Prima TV su Telemontecarlo: {{{EpisodiTMC}}}
Prima TV su CBS All Access: {{{EpisodiCBSAll}}}
Prima TV su Netflix: {{{EpisodiNetflix}}}
Sequenza di trasmissione su Rete Quattro: {{{EpisodiR4}}}
Codice del The Next Generation Companion: hm
DVD europeo in cui è presente l'episodio: {{{EpisodiDVD}}}
VHS britannica dell'episodio: 83 (PG)
Storia: Spike Steingasser
Sceneggiatura: Naren Shankar
Screenplay: {{{EpisodiScreenplay}}}
Regia: Alexander Singer
Musica: Dennis McCarthy
Produttore: {{{EpisodiProduttore}}}
Coproduttore: {{{EpisodiCoproduttore}}}
Produttore esecutivo: {{{EpisodiProd.Exec.}}}
Produttore associato: {{{EpisodiProd.Assoc.}}}
Consulente esecutivo: {{{EpisodiCons.Exec.}}}
Costo di produzione: {{{EpisodiCosto}}}
Incassi al botteghino: {{{EpisodiIncassi}}}
Durata: {{{EpisodiDurata}}}
Titolo nella collana La pista delle stelle: {{{EpisodiPST}}}
Titolo italiano: Terra promessa
Titolo italiano scelto da Telemontecarlo: {{{EpisodiIT (TMC)}}}
Titolo spagnolo: Yendo a casa
Titolo francese: Terre promise
Titolo tedesco: Die oberste Direktive
Titolo giapponese: Horobi-yuku Wakusei (Dying Planet)
Titolo portoghese: {{{EpisodiPT}}}
Titolo brasiliano: Volta ao Lar
Titolo afrikaans (Sudafrica): {{{EpisodiZA (af)}}}
Titolo zulu (Sudafrica): {{{EpisodiZA (zu)}}}
Sonoro: {{{EpisodiSonoro}}}
Effetti speciali: {{{EpisodiSFX}}}
Rating americano: {{{EpisodiRating USA}}}
Titolo nell'edizione italiana in DVD: {{{EpisodiDVDITA}}}
Titolo provvisorio: {{{EpisodiPRO}}}
Titolo italiano proposto dallo STIC: {{{EpisodiSTIC}}}
Data delle versioni dello script: 27.10.1993
Data delle riprese: {{{EpisodiRIP}}}

Personaggi e interpreti

Personaggi e interpreti

Navigatore episodi

< Precedente Successivo >
The Pegasus Sub Rosa

Homeward è un Episodio di The Next Generation.

Trama

Data Stellare 47423.9: Su Boraal II vive una popolazione ai primi stadi del proprio medioevo; come osservatore culturale, opportunamente nascosto, c'è il fratello umano di Worf, Nikolai Rozhenko.

Quattro giorni sono passati dalla ricezione di un segnale di soccorso proveniente dal pianeta e l'Enterprise è appena giunta in orbita, scoprendo che l'atmosfera del pianeta si sta dissipando a gran velocità, creando turbolenze e tempeste.

La nave stellare ha qualche difficoltà con i sensori, che sono disturbati dalle stesse interferenze che stanno causando la perdita dell'atmosfera e inoltre Nikolai non risponde alle chiamate.

Worf viene perciò incaricato di scendere, travestito da Boraalano, a cercare il fratello, cercando di non interferire sullo sviluppo della loro società.

Sezioni

In questo episodio...

  • Si vede per la prima volta il fratellastro umano di Worf.
  • L'atmosfera di Boraal II si dissolve per una catastrofe naturale.

Note

  • La trama si basa su una storia di William N. Stape.
  • Si è sempre detto che la Prima Direttiva nasce dal fatto che l'interferenza con una cultura pre-warp risulta sempre in effetti peggiori di quelli che si hanno lasciandola sviluppare per proprio conto. Ma in questo caso, è difficile immaginare una conseguenza peggiore dell'estinzione di un'intera specie...

47

  • Viene citata la data stellare 47427.2 (72 + 2 = 74).

Blooper

  • All'uscita dell'holodeck 5 si vedono le porte con le etichette del ponte 10, ma su quel ponte non ci sono holodeck.
  • Quando Worf e Nikolai discutono sul turboascensore, Worf ordina di andare in plancia, ma le luci si muovono come se il turboascensore andasse verso il basso.

YATI

  • Quando il ponte ologrammi inizia a mostrare segni di malfunzionamento, Geordi dice che occorre resettarlo, e che per farlo bisogna necessariamente spegnerlo, cosa che non si può fare con i Boraalani dentro. Tutto giusto, se non fosse che quello non è l'unico ponte ologrammi della nave: si possono far addormentare (magari con l'aiuto di un pizzico di anestesina), trasferirli su un altro ponte ologrammi, riparare quello principale e riportarli indietro. E' sempre meglio della disastrosa contaminazione culturale che si rischia se il sistema collassasse completamente…
  • Nella fuga dal villaggio, Vorin porta con sé alcune delle pergamene che contengono la storia del suo popolo. Molte deve lasciarle indietro, una la perde durante il "viaggio" e, come se il danno culturale non fosse abbastanza, una se la prende Worf come souvenir. Di più: come già accaduto con il naiskos che gli ha regalato il professor Richard Galen in The Chase, il Capitano Picard sembra non avere niente da obiettare…

Riferimenti

Pianeti

Specie

Quante volte…

Pagine che portano qui

Astronavi
Basi stellari
Cast
Episodi
Episodi di Discovery
Episodi di Strange New Worlds
Holodeck
Pages using DynamicPageList parser function


Collegamenti esterni

Informazioni sulla migrazione automatica

Pagina originariamente generata nell'istante con informazioni dal database di HyperTrek aggiornato nell'istante

  • hypertrek:db.ultimamodifica=
  • wikitrek:pagine.elaborata=
  • hypertrek:pagine.idpagina=2719
  • hypertrek:pagine.tag=tng165
  • hypertrek:pagine.idsezione=21


Navigatore Globale