Spock Amok

Da WikiTrek.
Jump to navigation Jump to search

Ico-SNW.SVGStagione 1 di Strange New Worlds
Titolo italiano:Buffo come Spock
Stagione:1
Numero di produzione:105
Data di pubblicazione originale:
Data di pubblicazione in Italia: (Paramount+)
Scritto da:
Regista:Rachel Leiterman
Data stellare:2341.4
Anno della timeline:2259
Ambientazione principale:Base stellare 1

Modifica i dati nella pagina della entità su DataTrek

Spock Amok è un episodio della stagione 1 di Star Trek: Strange New Worlds.

La Enterprise si trova alla Base stellare 1 per riparazioni in seguito al recente scontro con i Gorn: Spock vuole approfittare dell'occasione per riconciliarsi con T'Pring che si trova coincidentalmente sulla stazione per lavoro.
L'ammiraglio Robert April è impegnato in una difficile trattativa diplomatica con il Protettorato R'ongoviano, trattativa in cui Spock si trova ben presto a giocare un ruolo chiave. La situazione si complica quando un rituale Vulcaniano va terribilmente male.

Trama

Primo atto

Secondo atto

Terzo atto

Quarto atto

Sezioni

In questo episodio…

Note

  • La posizione del Protettorato R'ongoviano
    La posizione del Protettorato R'ongoviano
    Stando alla mappa mostrata nella sala tattica, il Protettorato R'ongoviano si trova nei pressi di H'atoria, all'incirca dove Star Trek Star Charts posiziona il Sistema Archer. Inoltre, pur senza esserne certi, molto probabilmente Spock ha attraversato il suo spazio durante la sua fuga come mostrato nella mappa in An Obol for Charon
  • La posizione ed il ruolo del Protettorato R'ongoviano possono peraltro rispondere ad una domanda che può venire naturale porsi guardando le Star Trek Star Charts: come è possibile raggiungere la parte di Federazione a destra (ovvero più in là in senso antiorario intorno alla Via Lattea) dei Klingon e dei Romulani, da quella a sinistra (più in senso orario), comprendente le capitali e la maggior parte dei pianeti appartenenti al sodalizio, senza attraversare il territorio di alcuna delle due potenze?
    In Star Trek: The Next Generation la cosa non è un problema perché Federazione e Klingon sono alleati, in Star Trek: Deep Space Nine nemmeno per la maggior parte della serie ma non tra The Way of the Warrior e By Inferno's Light; se però nel XXIII secolo i federali disponevano già di membri a destra, per non parlare dell'opportunità di raggiungere tali zone di spazio a scopo esplorativo, fino a Star Trek VI erano fondati i seri dubbi sulla sicurezza del passaggio, discussi in questo episodio introducendo il valore dei negoziati.
    Resta comunque la solita osservazione che lo spazio è tridimensionale: quanto si estendono i due imperi nella dimensione non rappresentabile dalla mappa bidimensionale? È così impegnativo circumnavigarli di sopra o di sotto?
  • Il Protettorato R'ongoviano sembra possedere ideali incompatibili con quelli della Federazione, considerando il blending culturale che la caratterizza una debolezza, tuttavia viene stabilita un'alleanza in quanto entrambi possiedono utilità l'uno dall'altro. Questo tema potrebbe essere un'allegoria di come gli Stati Uniti, e più in generale il mondo occidentale, cerchino alleanze anche con chi si trova in netto contrasto in termini di idee, qualora l'operazione sia vantaggiosa per secondi fini; si pensi ad alcune dittature mediorientali per il petrolio. Si potrebbe obiettare che l'idealismo della Federazione non dovrebbe permettere questo genere di operazioni, ma non è di certo la prima volta che vediamo un'azione di realpolitik che coinvolge l'organizzazione interplanetaria.
  • Non è chiaro come mai la sfida "Enterprise Bingo" sia definita "bingo": non ha nulla a che vedere con il gioco del bingo come conosciuto oggi. Piuttosto, ricorda alcune presunte sfide adolescenziali, come la Blue Whale Challenge, che sono state talvolta oggetto di discussione nei media negli anni precedenti alla produzione dell'episodio, pur a fronte di sostanziali carenze nella loro conferma.
  • Barjan T'Or ha sobillato la folla su Kepler-22 b: si tratta di un esopianeta realmente esistente già noto al pubblico di fantascienza per essere l'ambientazione principale della serie Raised by Wolves.

47

YATI

Okudagram

  • La schermata che mostra l'elenco delle prove dell'Enterprise Bingo riporta un errore di battitura: c'è infatti scritto VULCAN MARUPIAL invece di VULCAN MARSUPIAL.

Citazioni

Spock: Science officer's log, stardate 2341.4. After our harrowing encounter with the Gorn, Enterprise has returned to Starbase 1, one of the oldest, most venerated space stations in the Federation, newly repaired after the Klingon War. Here, the crew will be adjourning for some much-needed rest and relaxation. While I have agreed to assist the captain with a diplomatic matter, I plan to spend most of my time here with my fiancée T'PRING, who has arranged to join me since our last visit was cut short by…

Computer: Attention, Lieutenant Noonien-Singh, security breach at Airlock Four. Unauthorized access in progress.
La'an: Copy. Computer, who's on rotation for backup?
Una: Belay that. I'm your backup.
La'an: People are idiots. You're fun.

So, Enterprise bingo is a game? Apparently one played exclusively by the ensign class and lower. In order to achieve "bingo," a crew member must perform the series of tasks on this list. This is quite comprehensive. Where'd you get this? Confiscated it from Ensign Zier's quarters during routine inspection. Don't give me that look. I was just doing my job. Sure you were. Well, if this is what passes for fun, I'm happy to be fun's funeral. Where-where fun goes to die. Not fun's funeral. Whatever

Continuity

  • Il titolo è chiaramente un omaggio ad Amok Time, che è stato già citato recentemente in Time Amok.
  • La musica di sottofondo al rituale del Kal-if-fee è una riproduzione della musica originale di Gerald Fried sentita in Amok Time.
  • Per punire le due guardiamarina, tra cui una boliana (si tratta peraltro dell'apparizione cronologicamente più precoce della specie, oltre un secolo prima di Conspiracy), di aver messo in pericolo la nave effettuando le prove previste dal bingo, Una le assegna alla pulizia delle pedane del teletrasporto, una punizione analoga a quella comminata da Tuvok a Chell (anche lui un boliano) in Learning Curve.
  • Spock dice che i Vulcaniani non mentono... o perlomeno, non lo fanno nel senso degli Umani. Questo può essere un giro di parole per, pur affermando un principio caro, non dare torto alla battuta di Archer in risposta ad Arev riportata nelle citazioni di The Forge.

Produzione

Riferimenti

Riferimenti diretti

Riferimenti inversi

Collegamenti esterni

Interwiki

Identificativi esterni

  • 53424, Identificativo TV Show Transcripts

Annotazioni